Chiara Ferragni: con due figli è d’obbligo l’auto comoda | FOTO

Chiara Ferragni è tra le persone più influenti al mondo e ogni tanto si lascia andare a qualche sfizio davvero speciale. Come in questo caso

Chiara Ferragni Covid Bmw X7
Chiara Ferragni (Getty Images)

Se c’è una persona che negli anni è riuscita a coronare tutti i suoi sogni, quella è Chiara Ferragni. La nota influencer ha certamente un passato notevole alle spalle.

Figlia di un dentista e di una scrittrice, è nata a Cremona il 7 maggio 1987. Moglie del noto rapper Fedez, ha due figli: Leone (3 anni) e Vittoria (quest’ultima nata a marzo). Ha frequentato il liceo classico “Daniele Manin” della sua città natale. In seguito ha preso parte alla facoltà di giurisprudenza dell’Università Bocconi senza però terminarla.

Potrebbe interessarti>>> Dalla Germania arriva l’anti-Tesla: BMW i4 M50 | Primo contatto

I primi passi verso una carriera ricca di soddisfazioni li fece nel 2009 quando insieme a Riccardo Pozzoli fonda il blog The Blond Salad. Successivamente ha presentato una linea di scarpe ed è stata pure ospite degli MTV TRL Awards.

A fine 2013, in collaborazione con Steve Madden, progetta una collezione di scarpe per la primavera successiva. Nell’aprile 2014 diventa la prima fashion blogger di sempre ad apparire su una copertina di Vogue.

Potrebbe interessarti>>> BMW: i modelli elettrici si muoveranno sulla musica di un grande compositore

Nel 2016 diventa Global Ambassador di Pantene, testimonial di Amazon moda e ha posato per l’edizione statunitense di Vanity Fair. Nel 2017, la rivista Forbes la nomina influencer più importante al mondo.

In più, viene scelta da Swarovski come testimonial della collezione natalizia accanto a top model del calibro di Karlie Kloss, Naomi Campbell e Fei Fei Sun.

Potrebbe interessarti>>> Bmw serie 4 Coupè, verso il futuro con un nuovo linguaggio stilistico.

Nel 2018 viene scelta come testimonial di Intimissimi. Nel 2019 è protagonista del documentario “Chiara Ferragni – Umposted”. Solo in Italia, questo prodotto cinematografico ha incassato oltre 1.500.000 euro. Infine, meno di due mesi fa Diego Della Valle ne annuncia l’ingresso nel Cda di Tod’s.

Chiara Ferragni: una vita di polemiche e tanta solidarietà

Chiara Ferragni Covid Bmw X7
Chiara Ferragni e Fedez (Getty Images)

Una carriera davvero straordinaria quella di Chiara Ferragni fino a qui. L’influencer si è però messa in mostra anche per alcuni episodi davvero controversi.

Come, ad esempio, nell’ottobre del 2018 quando per il compleanno di Fedez, suo marito, venne organizzata una festa al supermercato Carrefour di Milano che generò non poche polemiche sui social. Questo perché soprattutto sui profili Instagram della coppia,  gli invitati vennero ripresi a giocare più volte con il cibo.

Potrebbe interessarti>>> Vacanze sostenibili in tempo di Covid | Ci pensa Land Rover

Chiara Ferragni è però anche una persona che nel periodo post Covid si è contraddistinta veramente in positivo. Basti pensare che, a partire dal marzo dello scorso anno, ha lanciato assieme al marito una raccolta fondi per l’Ospedale San Raffaele.

Questo per aumentare i posti letto della terapia intensiva e sostenere associazioni e organizzazioni di volontariato. Inizialmente la coppia effettuò una donazione di 100.000 euro raggiungendo in poco tempo 4,5 milioni grazie a 206.000 donatori.

Nel giro di tre mesi i due sono arrivati a raccogliere quasi 17 milioni di euro diventando il finanziamento più grande d’Europa e tra i 10 più grandi al mondo. In questi casi, almeno si spera, le polemiche stanno veramente a zero.

Chiara Ferragni e la sua BMW X7: caratteristiche e prezzo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Il Bmw X7 è di sicuro uno dei modelli più belli del settore auto, soprattutto nel ramo dei Suv. E Chiara Ferragni non poteva lasciarselo scappare. L’imprenditrice l’ha acquistato nel 2019, un anno dopo la nascita del suo primo figlio Leone.

Questa vettura è stata annunciata nel marzo del 2014 ed anticipata grazie ad un concept presentato al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte nel 2017.

Potrebbe interessarti>>> BMW, arriva la M4 Cabrio 2022: una sfida già vinta per i tedeschi

La versione definitiva, quella uscita sul mercato, ha fatto il suo debutto il 17 ottobre 2018. Le vendite di questo veicolo prodotto nello stabilimento di Greer nella Carolina del Sud sono state avviate nel marzo 2019.

Arrivando alle caratteristiche di questo mezzo, si può evidenziare la trasmissione affidata ad un cambio automatico a 8 rapporti abbinato alla trazione integrale Xdrive.

L’auto è dotata di motori turbocompressi quali un benzina e un diesel da 3,0 L a 6 cilindri in linea e un benzina da 4,4 L V8 biturbo. Il prezzo di questa Bmw è importante.

Potrebbe interessarti>>> Zeta non è sempre l’ultima, per Bmw Z1 è stata la prima

Si parte da una base di 92.900 euro per il modello standard in grado di sprigionare 200 Cv di potenza a un massimo di 119.500 euro per quello più potente in assoluto (400 Cv). Cifre quindi veramente notevoli. Anche se per Chiara Ferragni, senza ombra di dubbio, sono più che abbordabili.