Dalla Germania arriva l’anti-Tesla: BMW i4 M50 | Primo contatto

Talmente che sono belle e affascinanti, che le foto non hanno saputo aspettare e sono apparse in anticipo. Stiamo parlando della BMW i4 M50.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AskAbtAuto (@askabtauto)

Il prossimo mese di giugno sarà quello buono per la presentazione ufficiale della nuova BMW i4 M50, una macchina destinata a fare ancora una volta la storia. In particolare, dalle foto che potete ammirare, stiamo vedendo proprio la versione M, cioè quella più performante e ad alte prestazioni.

Questa vettura sarà completamente elettrica, e cercherà di lottare, quantomeno in Europa, contro lo strapotere di Tesla Model 3, berlina americana molto guidata anche nel Vecchio Continente. Inoltre, la strategia usata per svelarne le informazioni, è decisamente azzeccata.

Difatti, BMW con la i4, ha deciso di dare le caratteristiche un po’ alla volta. La prima volta a marzo, quando fu annunciata, la seconda al salone di Shangai, quando ne fu portato un prototipo, e adesso con questa foto della versione M, pubblicata per “errore” sui profili social e poi fatta sparire. Insomma, l’attesa sale sempre di più.

Potrebbe interessarti >>> Bmw serie 4 Coupè, verso il futuro con un nuovo linguaggio stilistico.

BMW i4 M50, caratteristiche

bmw i4
BMW i4 (bmw.com)

Come detto, quindi, della BMW i4 sappiamo poco, ma certamente la versione M, ma probabilmente anche quella meno performante, avranno il colore blu come si vede in foto. Non sono escluse altre colorazioni, però, questo dovrebbe essere quello base.

Riguardo la motorizzazione, detto che sarà elettrica al 100%, ecco che la casa tedesca ha rilasciato informazioni riguardanti i cavalli, con una potenza di 523 cavalli, che elettricamente parlando, equivale a 390 KW/h (autonomia di circa 550 Km).

Potrebbe interessarti >>> BMW, M2 va in pensione: ma un’azienda britannica non ci sta

Inoltre, come già vi anticipammo noi di quattromania, i nuovi modelli green di BMW si avvarranno della musica del compositore Hans Zimmer. Questo riguarda sia la versione M, sia quella inferiore, che dovrebbe dividersi in due modelli differenti, ovvero i4 eDrive35 e i4 eDrive40.

Riguardo il prezzo, infine, dobbiamo aspettare giugno. Fino a quel momento, però, tutti possiamo crogiolarci della foto della BMW i4 M50, che appare bellissima alla vista, nonché sportiva e veloce come piace a noi.