Alfa e Lancia, il mistero delle auto mai nate: Kamal e Fulvia Remake

La storia di Lancia e Alfa Romeo inevitabilmente ha molto in comune, non solo la stessa proprietà. In comune hanno anche delle auto mai nate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da New Day Cars (@newdaycars)

Lancia e Alfa Romeo sono due dei marchi più importanti della storia dell’automotive italiano, ma anche europeo e mondiale. Ad oggi, hanno in comune chiaramente la proprietà, ovvero Stellantis, ma la loro vita ha anche altro in comune.

Al di la del DNA sportivo che le ha viste prevalere in varie e diverse categorie del motorsport, dalla F1 ai rally, Lancia e Alfa Romeo stavolta le vogliamo analizzare dal punto di vista delle automobili mai nate. Difatti stiamo parlando di concept che poi non si sono tradotti in qualcosa di concreto su strada.

Nel dettaglio, ecco l’Alfa Romeo Kamal del 2003, il primo SUV del Biscione, e la Lancia Fulvia Remake anch’essa del 2003. Quest’ultima in particolare, voleva proprio essere il ritorno della tanto amata Fulvia degli anni 60, ma per l’appunto rimase solo un conept.

Potrebbe interessarti >>> Concessionari auto “licenziati”: decisione shock di Stellantis

Alfa Romeo Kamal, caratteristiche

Alfa Kamal e Lancia Fulvia Remake, quindi, hanno due storie in comune all’interno di quella più grande tra le due case italiane. Partendo dal SUV, questo come detto doveva essere il primo nella storia dell’azienda di Milano, ma purtroppo non ha visto mai la luce, lasciando poi il testimone a Stelvio.

Andando a vedere nel dettaglio, il concept anticipava la moda di oggi, che vede i grandi veicoli avere una forma oltre che un DNA del tutto sportivo. Chiaramente non si può dire nulla sul motore, ma certamente al potenza sarebbe stata molto importante per l’epoca, nell’ordine dei 250 cavalli circa.

Riguardo il design, ovviamente ricalca uno stile sportivo con forme aerodinamiche. Proprio l’efficienza dell’aria è garantita maggiormente da un abbassamento di tutta la vettura, rispetto alla concezione dei SUV che si conoscevano all’epoca.

Potrebbe interessarti >>> Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 200 CV: è pronta la nuova “Gazzella” dei Carabinieri

Lancia Fulvia Remake, caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Italian cars (@italiancars1)

Passando alla Lancia Fulvia Remake, il concept del 2003 era una versione coupé della berlina che tanto bene aveva fatto sul mercato nel corso dei decenni. Inoltre, anche qui ricorre il DNA sportivo, visto che la macchina prendeva come ispirazione la vettura che vinse nel rally.

Potrebbe interessarti >>> Lancia Delta Integrale 2021: al via la produzione di 50 esemplari | VIDEO

Il telaio utilizzato per la Fulvia, tra l’altro, era preso in prestito dalla Fiat Barchetta, e di questa montava anche il motore. Nonostante, però, gli ottimi presupposti che accompagnarono il concept, la macchina non fu mai realizzata a causa della grande crisi economica in cui versava la Fiat, a cui poi pose rimedio Sergio Marchionne.

Alfa Romeo e Lancia, dunque, hanno tanto in comune, anche concept rimasti tali con automobili mai nate. Kamal e Fulvia Remake rimarranno forse sempre nei sogni di chi le ha realizzate, e non saranno mai prodotte, ma mai dire mai.