“Ma chi le ha dato la patente?” Nessuno: la Regina Elisabetta guida senza | Strano ma vero

La Regina Elisabetta guida ormai da quasi 80 anni. Volete sapere come fa? E’ uno dei privilegi di essere regina. Un “suddito” sarebbe già in galera per una cosa del genere.

Oggi 95enne, la Regina Elisabetta è il sovrano più longevo del mondo. Non solo in quanto a età. Ma anche in quanto a reggenza Diventa regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth all’età di venticinque anni. Alla morte del padre, il 6 febbraio 1952.

Regina Elisabetta Jaguar X-Type Station Wagon
Regina Elisabetta (Web source)

Quasi chiunque vorrebbe essere un re o una regina. Sono pressoché infinite le prerogative riservate ai sovrani.  Tra i suoi numerosi privilegi, la regina Elisabetta non deve affrontare lo stress di dover superare un fastidioso esame di guida.

È l’unica persona autorizzata a sedersi al volante in Gran Bretagna senza patente di guida e continua a guidare nonostante la sua veneranda età. Solo negli ultimi tempi, per ragioni di salute, i medici hanno “ordinato” (sì, avete capito bene, ordinato) alcune restrizioni. Sugli alcolici, per esempio.

Ma, in generale, la Regina Elisabetta guida ormai da quasi 80 anni. All’età di 19 anni, l’allora principessa imparò a padroneggiare un veicolo in un centro di addestramento nel 1945 mentre lavorava nel servizio territoriale ausiliario in tempo di guerra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Regina Elisabetta paparazzata in auto | Irriconoscibile sembra una vecchina che va al mercato

Chi le ha insegnato a guidare?

Più volte è stata fotografata a bordo di una Jaguar (rigorosamente con guida a destra) mentre guidava dal servizio in chiesa alla Royal Chapel di Windsor Parco.

Regina Elisabetta Jaguar X-Type Station Wagon
Regina Elisabetta in macchina (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Un altra perdita per la Regina Elisabetta: stavolta è legata a Lady Diana

Ma, nell’ambito della “prerogativa reale” – poteri o diritti discrezionali di cui gode solo il sovrano – non ha mai avuto bisogno di sostenere un esame di guida perché esclusa dai regolamenti e dalle leggi che regolano la strada. Tende comunque a essere vista guidare solo nelle sue proprietà private.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’auto della Regina Elisabetta, un esemplare unico in vendita mai entrato in servizio

Non si sa chi abbia insegnato a guidare alla Regina. E’ passato troppo tempo. Ma lei e il marito, il principe Filippo, recentemente scomparso, hanno sfidato le discussioni e le pulsioni nervose. Un modo per sfuggire a rituali ed etichette. La parte “brutta” di essere sovrani.