Altro che McGregor, il fighter più forte è italiano | Alessio Sakara, un esempio per molti giovani tra “gabbia” e tv

Un atleta forte e completo. Per lui, però, anche una carriera divisa tra televisione e cinema. Guardate un po’ che mezzo potente!

Ha da poco compiuto 40 anni, ma non vuole smettere di combattere. Né nella vita professionale, né in quella privata. E uno degli ultimi post su Instagram lo dimostra. Parliamo di Alessio Sakara artista marziale misto, conduttore televisivo e attore italiano.

Alessio Sakara (Facebook)
Alessio Sakara (Facebook)

Alessio Sakara: la carriera

Combatte nella divisione dei pesi mediomassimi nella federazione statunitense Bellator MMA. È stato il primo italiano a competere nella promozione statunitense Ultimate Fighting Championship. E’ considerato tra i primi cinquanta mediomassimi più forti al mondo Vanta anche un record da pugile professionista di otto vittorie e una sconfitta.

Insomma, un atleta forte e completo. Per lui, però, anche una carriera divisa tra televisione e cinema. Sul grande schermo lo abbiamo visto in “Anche senza di te” e “Arrivano i prof”, entrambi film del 2018. Mentre in tv lo ricordiamo sia in “Pechino Express” sia a “Tu sì que vales”. Oltre che nei programmi tematici, “Sakara: il legionario” e “Il più forte”, entrambi trasmessi su DMAX.

Alessio Sakara (Instagram)
Alessio Sakara (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cercate un’auto sportiva ma due posti sono pochi? Ecco quella che fa per voi

Grintoso su Instagram

In uno dei suoi ultimi post sul proprio profilo Instagram lo vediamo a bordo di un mezzo che sprizza potenza, forza e grinta da tutti i pori. Proprio come lui. Parliamo di una Indian Challenger Dark Horse, che Sakara presenta con grande orgoglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Conor McGregor, dopo la rottura, in vacanza all’insegna del made in Italy

La Challenger presenta una linea inconfondibile di giorno e di notte, grazie al nuovo gruppo ottico a LED e all’originalissimo emblema montato sul parafango anteriore. Con colori scuri e aggressivi non passa di certo inosservata.

Il nuovissimo motore Indian Motorcycle PowerPlus raffreddato a liquido sprigiona una potenza di 122 cavalli e una coppia massima di 178Nm. Si può scegliere fra tre diverse modalità di guida: Tour, Standard e Sport, per un’esperienza altamente personalizzata. E infatti Lorenzo Sakara non manca di farci sentire il rombo della moto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Andrea Scanzi non si accontenta mai: ogni volta va con una diversa  FOTO

Alzate i volume, se siete appassionati!