Quando Zagato ha “giocato” con Lancia | Il risultato è un’auto unica e lussuosa

E’ una delle vetture più eleganti prodotte negli anni 60 ed è un classico su quattro ruote. Questa vettura va via ad un prezzo importante.

La casa italiana Lancia è una di quelle con la tradizione più rinomata nel campo delle auto eleganti. Anche le vetture sportive prodotte dal marchio nel corso del 900 hanno infatti una linea che non sfigura nemmeno confrontandola a quella di vetture di lusso contemporanee.

ZAGATO-2
Quale Lancia sarà? (Catawiki)

Un esempio perfetto è la Lancia Flavia, prodotta in milioni di esemplari tra il 1960 ed il 1971. Questa vettura nasce come berlina a quattro porte ma – come stiamo per vedere – Lancia aveva anche altri progetti legati alla carriera della vettura che finirà per trasformarsi anche in una compatta due porte.

La vettura disegnata da Zagato – da qui il nome Lancia Flavia Sport Zagato – venne completamente costruita in alluminio, una soluzione innovativa almeno quanto l’aerodinamica della vettura che si rivelò eccellente.

Al giorno d’oggi, la Sport Zagato è un’auto ambita e rara…

Ti potrebbe interessare anche -> La Delta potrebbe tornare! 

Una Zagato all’asta

Il sito di vendita online Catawiki che ha già offerto vetture molto interessanti in passato ha messo all’asta una rara Lancia Flavia Sport Zagato 1500, una delle versioni precedenti alla storica 1800 che con i suoi 188 chilometri orari di velocità massima diventò la Lancia più veloce nel 1963.

LANCIA FLAVIA
La Lancia Flavia SZ in vendita (Catawiki)

Ti potrebbe interessare anche -> La Fiat sportiva lasciata a marcire in un fienile 

Anche la Flavia SZ 1500 può dire la sua con un bel motore da 1.500 cc di cilindrata. L’auto è stata prodotta in appena 98 esemplari e le stime degli esperti sul sito pensano che andrà via ad un prezzo di circa 90.000 Euro. Per il momento però, l’asta è in corso e tutto può succedere.

Ti potrebbe interessare anche -> Una bellissima Maserati va all’asta 

L’ultima offerta è di 42.024 Euro e l’asta durerà ancora circa 5 giorni. Se avete del denaro da parte e siete fan della casa italiana, forse è il momento di farsi avanti!