Quest’auto è come il vino: più invecchia più aumenta di valore | Una sessantenne costosa

La sua “sorella maggiore” ha fatto la storia del cinema d’azione. Questa bellissima Aston Martin fa davvero una bella figura su strada ed è attualmente in cerca di un proprietario.

Probabilmente, la prima cosa a cui avete pensato vedendo l’immagine in copertina è stata: “Ehi, quella è l’auto di 007!”. In realtà, pur non essendo esattamente la vettura apparsa nella saga di James Bond, l’Aston Martin DB4 resta un’auto maestosa che ha segnato la storia del marchio britannico.

Aston-2
L’Aston in vendita (Catawiki)

Presentata nel 1958, la DB4 venne costruita in appena un migliaio di esemplari, rendendo questa vettura decisamente esclusiva. Con il suo motore da 240 cavalli, l’auto era decisamente performante per l’epoca anche se i primissimi modelli avevano qualche problema di surriscaldamento.

L’auto in vendita sul sito Catawiki comunque non ha questo problema dato che è parte della Serie IV: si tratta di una vettura prodotta attorno al 1961, due anni prima dell’uscita di produzione della vettura in favore della DB5 di James Bond.

Ti potrebbe interessare anche -> Quando Aston Martin giocò a Ritorno al Futuro 

Un prezzo importante per una vettura rara

Partiamo da una premessa molto importante: un’auto così rara e antica non può costare quanto una sportiva qualunque. La DB4 – che ha anche una carriera sportiva importante alle spalle – viene valutata in modo molto costoso al giorno d’oggi.

7ASTON
La DB4 in vendita (Catawiki)

Ti potrebbe interessare anche -> L’auto degli dei porta il marchio Aston 

Basti pensare che la DB4 in vendita su Catawiki ha già raggiunto un prezzo da fare invidia ad una Lamborghini: l’auto è arrivata a valere 310.000 Euro, stando all’ultima offerta presentata per la vettura che arriva dalla Spagna dove è stata conservata da un collezionista.

La vettura non ha nemmeno percorso troppi chilometri: appena 15.000 che per una vettura con sessant’anni di età sono pochi. La vettura appare anche in condizioni eccellenti.

Ti potrebbe interessare anche -> Quando le auto sono protagoniste di cinema e serie TV 

Se qualcuno di voi lettori dovesse essere un milionario, forse è ora di avanzare un’offerta per questa bellezza.