Francesco Totti: dopo di lui Vincent Candela cade in tentazione – Video

Francesco Totti e Vincent Candela, ex compagni di squadra ormai amici da 25 anni fanno gli stessi acquisti come ai vecchi tempi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincent Candela (@vincentcandela)

Potrebbe intressarti>>>Francesco Totti: dall’incidente con la Ferrari alla Lamborghini non sua

Un’amicizia di 25 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti)

Potrebbe interessarti>>>Rally di Roma, il Circo Massimo come palcoscenico per le vetture | Le date

Dal 1997 al 2005, questi sono gli anni in cui i due calciatori Francesco Totti e Vincent Candela, giocarono insieme nella squadra della capitale, la AS Roma. 

Francesco Totti nato a Roma il 27 settembre 1976 e sposato con Ilary Blasi è stato il calciatore ed il capitano più importante della storia della Roma, vincendo in 19 anni con la fascia da capitano uno Scudetto nella stagione 2000-2001, 2 Supercoppe Italiane nel 2001 e nel 2007 e 2 Coppe Italia per 2 anni consecutivi nel 2007 e nel 2008.

La carriera dell’Ottavo Re di Roma (così chiamato dai tifosi), non poteva limitarsi ai successi ottenuti con la Roma, dando libero sfogo al suo talento e al suo gioco di squadra nella Nazionale italiana portando a casa una Coppa del Mondo nel 2006.

Vincent Candela nato a Bédarieux nel 24 ottobre 1973, decisivo per la vittoria dello scudetto da parte della Roma, inizia la sua carriera da professionista al Tolosa, in Francia per poi passare al Guingamp e nel 1997 arrivare a Roma rimanendo nella capitale fino al 2005.

Dal 2008, anno del suo ritiro, il calciatore francese ha deciso di vivere nella capitale italiana, tenendosi in contatto con i vecchi compagni di squadra come Totti. Dal 2011 gestisce una catena di ristoranti con la moglie, e fa parte della rosa del Totti Sporting Club nel campionato di Serie A Calcio a 8.

La tentazione dei calciatori

Quando hai uno stipendio che ti permette di acquistare l’auto dei tuoi sogni perché non dovresti farlo ?

Questa è la tentazione più grande per i calciatori che potendo permettersi un’auto da più di 230.000 euro, preferiscono noleggiarla senza doversi preoccupare di assicurazione, passaggi di proprietà e tempi di attesa lunghi per la consegna dell’auto.

Vincent Candela dopo aver visto la Lamborghini Urus del suo compagno di squadra Francesco Totti, anch’esso preso a noleggio, ha deciso di fare questa pazzia anche lui rivolgendosi a una società di noleggio di auto di lusso e super sportive, noleggiando una Lamborghini Urus di colore giallo.

La Lamborghini Urus è il primo SUV in casa Lamborghini che ha monopolizzato il mercato dei SUV sportivi. Alimentata da un V8 Bi-Turbo da 4 litri è in grado di generare 650 cavalli e 850Nm di coppia, portando l’auto di 2.200 chili da 0 a 100 in soli 3,6 secondi ed una velocità massima di 305 km/h.

Il design dell’auto è caratterizzato dall’inserimento di forme esagonali e di “Y” rendendo l’illuminazione dei fari e il disegno della griglia anteriore uniche nel suo genere. Il prezzo di questa fantastica sportiva si aggira sui 227.000 euro.