Francesco Totti: dall’incidente con la Ferrari alla Lamborghini non sua

Lo storico capitano della Roma, Francesco Totti è un grande appassionato di automobili, specialmente se Ferrari.

Lamborghini Urus Totti
Lamborghini Urus (GettyImages)

Francesco Totti non smentisce la sua fama di uomo semplice ed ironico, e, seppur entrato di diritto nella classica dei calciatori più famosi del mondo, resta senza ombra di dubbio, una persona gentile e disponibile. Tutto questo è dimostrato dalla reazione dopo aver ricevuto l’ennesimo “tapiro d’oro” da Striscia la Notizia qualche giorno fa.

La consegna del “prestigioso” premio dorato, è avvenuta mentre il “pupone” era a bordo del suo potente suv Lamborghini da circa 200.000 euro, la Lamborghini Urus. In realtà l’auto non appartiene al calciatore, non perché non avrebbe potuto permettersela ovviamente, ma semplicemente perché, il Totti nazionale, ha scelto la formula del noleggio a lungo termine.

Come sappiamo Francesco, che oltre all’attività calcistica, ha creato un impero imprenditoriale, anche con la moglie, Ilary Blasi, avrà fatto bene i suoi calcoli prima di scegliere questa formula per guidare una Lamborghini. A dispetto dei “colleghi” che sfoggiano auto di proprietà da milioni di euro, il capitano non ha alcuna difficoltà nel girare con un suv a noleggio, ed anche questa caratteristica lo rende un campione non solo nello sport.

Potrebbe interessarti>>>Coman Kingsley infrage le regole, si presenta in Mercedes, multato dal Bayern.

Le passioni di Francesco Totti: Ilary, Roma e Ferrari

Ferrari 599 GTO Totti
Ferrari 599 GTO (GettyImages)

Francesco Totti, però, oltre alla Lamborghini a noleggio, che è andata a sostituire la “vecchia” Mercedes ML, con cui tra l’altro ritirò un altro “tapiro” qualche anno fa, non ha mai nascosto la sua passione per le super car.

Il suo vero amore, oltre ad Ilary, sono le “Rosse”, quelle del Cavallino però, tra le sue preferite ci sono la Ferrari 456 M GTA, e l’ultima posseduta, la 599 GTO (valore circa 400.000 euro)

Proprio in tema Ferrari, molto divertente è il racconto che Francesco fece durante le riprese del film che parla della sua storia e che si intitola: “Speravo de morì prima”. Nel breve video che troverete di seguito, il capitano racconta del primo appuntamento con la show girl, poi diventata sua moglie, e dell’ “incidente” con la sua Ferrari a cui teneva tantissimo.