F1, Verstappen in volata batte Hamilton: dietro super lotta – VIDEO

Gara della F1 in Francia tiratissima, con la vittoria nel finale di Verstappen, che lancia un altro colpo nel mondiale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

Gara tiratissima e bellissima quella della F1 al Paul Ricard, in Francia, dove Red Bull e Mercedes se le sono date di santa ragione. A spuntarla è stato Verstappen, che ha fatto tutto bene dopo l’errore al via in cui ha concesso la posizione a Hamilton.

L’inglese è finito secondo, davanti a Perez e poi Bottas. Difatti, la scuderia austriaca ha battuto ancora quella anglo-tedesca, e ha allungato non solo nel mondiale piloti, ma anche in quello costruttori. Certamente un duro colpo, soprattutto perché avvenuto tramite strategia.

Infatti gli strateghi della Mercedes hanno chiamato ai box Bottas troppo presto. Dopodiché pit stop per Verstappen che è riuscito a superare Hamilton. Successivamente, ancora, l’olandese ha effettuato un’altra sosta, mentre l’inglese è andato lungo fino a fine gara sperando di farcela, ma al penultimo giro la Red Bull lo ha superato.

Potrebbe interessarti >>> F1, le qualifiche sono una battaglia: Verstappen e Hamilton mettono tutti dietro

Super McLaren, disastro Ferrari

ferrari disastro francia
Charles Leclerc pilota Ferrari (Getty Images)

Nelle posizioni dietro i due top team, la spunta la McLaren. Infatti, Norris con una grande strategia riesce a prendersi la quinta posizione, mentre dietro di lui si piazza Ricciardo, comunque lontano dal compagno.

Ben anche Gasly, che in volata tiene dietro un ottimo Alonso, mentre a completare la top ten ci sono le Aston Martin. Fuori dalla zona punti e con una gara disastrosa, la Ferrari, grande assente di oggi. Il degrado gomme, e forse anche problemi alla macchina per Leclerc, hanno prodotto un 11esimo e un 16esimo posto.

Potrebbe interessarti >>> F1, al Paul Ricard la battaglia si fa dura: Ferrari contro tutti

Il punto più basso, per quanto riguarda le prestazioni, è stato raggiunto dalla rossa di Maranello in questa gara. Nel mondiale costruttori, adesso, la McLaren vola via, mentre la Ferrari in vista del doppio weekend austriaco, deve rimettere a posto i cocci del vaso rotto in Francia.

Lotta intensa e tiratissima quella della F1 al Paul Ricard, dunque, che porta in dote per la prossima settimana una sfida caldissima per il mondiale piloti e costruttori. Verstappen batte ancora Hamilton, che dal 2016 non aveva così tante difficoltà in gara e classifica, quando poi a fine anno perse contro Rosberg.