Giorgio Panariello, a 60 anni “pizzicato” per alberghi con la tedesca di lusso – FOTO

“E si riparte… ho visto più alberghi io in questi giorni che Paris Hilton”. Ecco con chi è in viaggio il popolare artista toscano

Oggi 61enne, Giorgio Panariello è esponente di quella comicità toscana che, negli ultimi anni, ha fatto tanto, tantissimo successo. Attore, conduttore televisivo e showman. Un artista poliedrico che negli anni è entrato pienamente nelle case degli italiani. Ma non solo. Con i suoi spettacoli, nonostante la pandemia da Covid-19, ha sempre cercato di non fermarsi. E anche adesso, attraverso Instagram, ci dice di essere sempre in giro come una trottola. E guardate con che auto si sposta…

Giorgio Panariello (Getty Images) 2 (1)
Giorgio Panariello (Getty Images)

Panariello ha condotto diversi programmi di successo. Ricordiamo, tra gli altri, “Torno Sabato”. Nel suo carnet, diversi personaggi, nonché imitazioni. La più riuscita, probabilmente quella di Renato Zero. Nel 2006 è stato anche direttore artistico, oltre che conduttore del Festival di Sanremo.

Come detto, Panariello fa parte di quella scuola toscana che ha sfornato diversi personaggi televisivi e cinematografici: Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, su tutti. E il legame è indissolubile.  Carlo Conti, in vacanza a Vibo Valentia, in Calabria nel 1986, incontra Panariello mentre imita Renato Zero e così lo presenta nel suo programma Succo d’arancia, dove esordisce anche Leonardo Pieraccioni. I tre formano così un trio comico, che in Toscana riscuote grande successo nei teatri, in uno spettacolo chiamato “Fratelli d’Italia”. Oltre a Renato Zero, tra i personaggi maggiormente riusciti di Giorgio Panariello, ricordiamo “Mario il bagnino”, “Lello Splendor”, “Sirvano” e “Naomo”, quest’ultimo parodia di Flavio Briatore.

In viaggio con la tedesca

Insomma, un artista poliedrico, Giorgio Panariello. Che ha all’attivo anche diversi film. Alcuni diretti da lui, come “Bagnomaria” e “Al momento giusto”, altri interpretati. Tra questi ricordiamo: “Ti amo in tutte le lingue del mondo” e “Un fantastico via vai”, di Leonardo Pieraccioni. Ma anche “SMS – Sotto mentite spoglie”, “…e fuori nevica” e “No problem”, di Vincenzo Salemme.

Ma Panariello è un’artista a 360 gradi, che fa ridere tutta Italia anche con i suoi spettacoli. E attualmente sembra molto preso dai suoi viaggi. “E si riparte… ho visto più alberghi io in questi giorni che Paris Hilton” scrive, con la solita ironia sul proprio profilo Instagram ufficiale. Ma con quale auto si sposta il popolare artista toscano?

Giorgio Panariello con la Volkswagen Touareg (Instagram)
Giorgio Panariello con la Volkswagen Touareg (Instagram)

La risposta arriva proprio dalle foto pubblicate su Instagram. Vediamo infatti Panariello accanto a una Volkswagen Touareg. Ovviamente, quando c’è di mezzo la casa automobilistica tedesca, abbiamo ampie garanzie sulla qualità. SUV prodotto a partire dal 2002. È stato sviluppato insieme alla Porsche e infatti condivide il telaio ed altre parti, oltre che con l’Audi Q7, con il Porsche Cayenne. Il crossover di casa Volkswagen garantisce infatti design espressivo, tecnologia avanzata e massimo piacere di guida.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Audi è pronta per la competizione più pericolosa del mondo. Presentata la Rs Q e-tron

Queste le misure della vettura: 4.878 mm di lunghezza x 1.984 mm di larghezza x 1.717 mm di altezza. La Volkswagen Touareg monta un motore 3,0 l V6, 3,0 l V6 gasolio e può sprigionare una potenza che va dai da 231 ai 462 CV. Insomma, un’auto di tutto rispetto, che, infatti, a listino parte da oltre 76mila euro.