Altro che il museo di Maranello: scoperta la più vasta collezione di Ferrari del mondo | Ecco dove si trova

Non solo auto rare e di grande valore. Ma anche gadget incredibili. Ed è stato ricreato anche lo studio di Enzo Ferrari.

Sembra di stare lì in mezzo. Guardando e riguardando questo video pubblicato su YouTube, infatti, si provano sensazioni bellissime. Una vera e propria goduria per gli appassionati di auto. E, in particolare, per gli appassionati di Ferrari.

Collezione Ferrari (web source) 4
Collezione Ferrari (web source)

L’enorme collezione

A farci venire l’acquolina in bocca è il canale YouTube Mr. JWW. Attraverso le immagini pubblicate sul popolare sito di video, notiamo una collezione enorme, sbalorditiva e nascosta di Ferrari a Dubai. E non stiamo parlando solo di alcune, è una fila dopo l’altra di scintillanti Ferrari che ricordano una concessionaria, ma tutte appartengono a un collezionista privato molto ricco e molto appassionato di Ferrari.

Collezione Ferrari (web source)
Collezione Ferrari (web source)

La collezione riguarda in massima parte le auto della casa automobilistica di Maranello. Ma qua e là, nello scorrere delle immagini, notiamo anche gadget e accessori molto interessanti e di valore. Perché originali e rari.

Il collezionista dev’essere oltre che molto possidente, anche un fan sfegatato del Cavallino Rampante, dato che ha ricreato, con minuzia di particolari, anche lo studio del grande Enzo Ferrari.

Ma passiamo in rassegna i tesori custoditi a Dubai.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Floyd Mayweather sgancia la bomba: “Ho troppe Ferrari, ne volete una?” Ecco come vincerla

Le auto in mostra

La prima grande perla che vediamo è una 512BB, ma è un’edizione Koenig, molto rara e mirabilmente sintonizzata per essere più di un semplice Berlinetta Boxer. La cosa ancora più speciale di questa vettura è che solo cinque di queste sono nate e due si sono schiantate. Quindi ci sono solo tre di queste auto esistenti, una delle quali è nel video.

Collezione Ferrari (web source) 3
Collezione Ferrari (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Ferrari Europa alla conquista dell’America: il prezzo è da capogiro

La collezione non riguarda solo le auto, perché c’è un cavallino rampante astratto con tubi di scarico laterali e anche una Ferrari Opus, un libro che approfondisce la storia del marchio. Nella carrellata orgasmica, notiamo poi una Ferrari 550 Barchetta altrettanto straordinaria e super rara. Sì, perché ne sono state realizzate solo 448.

La “libidine delle libidini” (cit.) si prova quando le immagini mostrano una vera Ferrari F1 di Michael Schumacher, del 2003, e per finire, c’è una vera tuta da gara indossata dalla leggenda in persona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paul Walker, dove sono finite le auto della sua collezione? Una è stata venduta per oltre 500.000 euro

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Franco Sbarro modifica una Ferrari famosa: il risultato è sconvolgente

Davvero difficile riconoscerle ed elencarle tutte, ma certamente fa capolino una 599 GTO, auto da circa 320mila euro parcheggiata comodamente dietro di essa c’è una 599 SA Aperta, rara perché ne esistono solo 80. Poi arriva una Ferrari commissionata per Nicky Lauda, ​​una 458 Speciale Aperta.

La ciliegina sulla torta è un piccolo modello Ferrari costruito da R&D per comprendere il flusso d’aria attorno alla 488 Pista, che vale circa 300mila euro.