Quando la potenza non basta mai… La Ferrari Testarossa dopo il tuning diventa un missile da quasi 1.000 cavalli

Modificare una supercar è già da se una cosa azzardata…ma modificare una Ferrari? Eppure, questi tuning sono molto apprezzati pure dai collezionisti delle Rosse, basta vedere il prezzo.

Ferrari è un marchio che prende molto sul serio la sua reputazione: qualsiasi tentativo non autorizzato di modificare l’estetica o peggio ancora la meccanica di una Rossa di Maranello viene preso molto seriamente dalla casa che si riserva la decisione di escludere chicchessia da futuri acquisti.

AutoScout-10
Sembra una normale Testarossa, ma… (AutoScout24)

Per questo modifiche come quelle della Koenig Special sono così interessanti: sono davvero ben fatte, nonostante Enzo Ferrari non abbia mai riconosciuto la legittimità di queste elaborazioni, arrivando al punto di telefonare alla direzione del marchio per intimare la rimozione del Cavallino da tutte le Koenig. Ciononostante, il marchio gode di una grande fama nell’ambiente del tuning per il suo lavoro.

Reazione legale a parte, il marchio Koenig prosegue con i suoi tuning ormai dal lontano 1977: una delle più famose modifiche riguarda la Ferrari Testarossa, onnipresente supercar famosissima nella cultura pop. Scopriamo un po’ quanto può costare una Koenig 900 al giorno d’oggi.

Ti potrebbe interessare anche -> Le cose che non sapevi sul mondo delle supercar – VIDEO

Costa più di una Ferrari nuova

La Koenig Specials 900 PS è una delle più famose modifiche operate dalla casa di Monaco su una Ferrari nonché con tutta probabilità una di quelle che ha più fatto infuriare il compianto Enzo Ferrari e i suoi dipendenti. L’auto, basata su una Testarossa, ha un’assurda potenza di 900 cavalli, più del doppio dell’originale!

autoscout-11
L’annuncio di vendita (AutoScout24)

Ti potrebbe interessare anche -> Dal Giappone, una Testarossa adatta ai “bori” 

Visivamente identico ad una Testarossa classica – loghi compresi – questo esemplare fa sentire la sua differenza nel momento in cui viene avviato il motore. L’auto ha percorso oltre 14.000 chilometri, non così tanti per una supercar del genere che sicuramente beneficia della solidità proverbiale tedesca.

La vettura è del 1987 e si trova in Germania, al momento: il prezzo è degno di una Ferrari nuova con ben 225.000 Euro richiesti per portarsi nel garage la Testarossa più potente del mondo. Cosa ne pensate della Koenig? Secondo voi questi tuning sono legittimi o aveva ragione Enzo Ferrari?

Ti potrebbe interessare anche -> Il 2022 sarà bellissimo per i fans Ferrari, ecco perchè