Ferrari, nel 2022 arriva la nuova spider: le anticipazioni sulla supercar di Maranello

La stampa americana è sicura al 100%: quest’anno vedremo sulle strade una nuova Ferrari. I segnali sono diversi e c’è chi si è già divertito a fare delle grafiche della futura supercar.

La stampa americana è sicura di avere tra le mani la notizia dell’anno, e siamo solo al primo di Gennaio: secondo Car Buzz, rivista specializzata del settore, quest’anno potremo avere sulle strade italiane una nuova Ferrari. C’è un motivo se i giornalisti sono così convinti di avere tra le mani la prossima vettura di Maranello.

Carb
(CarBuzz)

Recentemente, abbiamo potuto conoscere la Ferrari 296 GTS, ultima meraviglia di Modena con un motore ibrido. La supercar da 830 cavalli e quasi 270.000 Euro è quanto di più moderno ed innovativo si possa trovare nel campo delle coupé ad alte prestazioni.

Ebbene, ogni volta che la casa italiana presenta una coupé, puntualmente pochi mesi dopo arriva la versione convertibile. E’ per questo che siamo tutti così convinti che presto potremo pure guidare una 296 GTS con il vento tra i capelli.

Ti potrebbe interessare anche -> Ruba una Ferrari a diciassette anni | Arsenio Lupin è tra noi

Ci sarà pure la Targa

Online circolano già delle grafiche che provano a immaginare come sarebbe la versione convertibile dell’auto in questione e dobbiamo dire che la linea non ci dispiace nemmeno un po’: ma quando potremo essere sicuri della sua uscita?

cb
Ferrari 296 GTS Spyder (CarBuzz)

Ti potrebbe interessare anche -> Fiat, avremo la Punto nel 2022? Chi può dirlo? 

La stampa americana scommette che l’auto arriverà attorno alla primavera del 2022. Solitamente, queste previsioni sono azzardate ma incredibilmente corrette. Del resto la casa italiana è sempre stata precisa come un orologio svizzero con la sua strategia di marketing e vendita.

Ti potrebbe interessare anche -> Alfa Romeo ha buoni propositi per il 2022 e cambia faccia 

Ma non basta: potremmo perfino avere una versione Targa, magari con motorizzazioni diverse, sempre ibride. Il prezzo dell’auto sempre secondo la stampa USA dovrebbe essere inferiore ai 360.000 Euro, collocando l’auto tra la sua versione coupé e la F8 come fascia di prezzo. Ci rivediamo qui tra qualche mese per vedere chi aveva ragione?