Lorena Bianchetti: finalmente “scoperta” la sue vera indole | A volte l’apparenza inganna

Sempre pacata ed elegante. Grazie ai social, però, abbiamo scovato anche una sua anima sportiva. Senza mai perdere la sua signorilità.

Sorridente e cordiale. Lorena Bianchetti è un volto noto della televisione italiana. Con la sua pacatezza e i suoi modi gentili è diventata un volto familiare per i telespettatori. Ma non fatevi ingannare. Anche lei ha un’anima sportiva. Che noi oggi vi mostriamo.

Lorena Bianchetti (Getty Images) 3
Lorena Bianchetti (Getty Images)

Oggi 47enne, laureata in Lingue e Letterature straniere presso l’Università di Roma La Sapienza, è giornalista pubblicista dal marzo 2005. Dal 2015 è sposata con l’imprenditore romano Bernardo De Luca, da cui ha avuto una figlia, Estelle, nata il 5 marzo 2019.

Il suo esordio, giovanissima, è in alcuni fotoromanzi. Ma ben presto diventa una apprezzata conduttrice televisiva sulle reti RAI. I suoi programmi sono soprattutto dedicati ai più piccoli e alle famiglie. Qualche esempio: “Domenica In” e lo “Zecchino d’oro”, ma anche “Pomeriggio sul 2” e “Parliamone in famiglia”.

Negli anni si è specializzata nella conduzione di trasmissioni dedicate alla spiritualità e alla religione. Su tutte, ricordiamo “A sua immagine”, “Medjugorje – I messaggi di Maria”, “Fatima, Lourdes e Medjugorje” e “Una voce per Padre Pio”.

Sempre pacata ed elegante. Grazie ai social, però, abbiamo scovato anche una sua anima sportiva. Senza mai perdere la sua signorilità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mini, l’inglesina che ha fatto sognare oltre 10 generazioni, è ancora in pole position.

Con la sportiva su Instagram

In un post Instagram di qualche tempo fa, Lorena Bianchetti è insieme a una amica. Entrambe sorridenti, pronte a sfrecciare a bordo di un’auto molto sportiva. Parliamo di una Mini Cooper Cabrio. Particolare versione della famosa Mini, rivisitazione in chiave moderna della Mini del 1959, prodotta dal 2001 sotto l’egida del costruttore tedesco BMW, e atta a ricoprire il segmento B.

Lorena Bianchetti Mini Cooper Cabrio (Instagram)
Lorena Bianchetti a bordo della Mini Cooper Cabrio (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Mini che fa impallidire le Ferrari e Lamborghini: oltre 300 cavalli su una scatoletta

Arrivata sul mercato nel 2004, con le versioni One De Luxe, Cooper e Cooper S, con gli stessi motori e le stesse potenze della versione berlina. Quindi un motore 1.6 Pentagon Chrysler-Rover. Le potenze erano di 90 cavalli (One), 115 cavalli (Cooper) e 163 cavalli per la sportiva Cooper S.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morris 1000 Shorty: la MINI nel vero senso della parola | La Smart inglese più cool di sempre

Insomma, un’auto interessante per sentire il vento sulla faccia e tra i capelli. Emozioni che anche una donna moderata e misurata come Lorena Bianchetti vuole provare.