Marta Flavi in macchina col “Boss” | La confessione inaspettata: “Mi rilasso così …”

Arriva una confessione a dir poco inaspettata da parte di Marta Flavi. C’entra con le auto e anche con un personaggio indimenticabile.

Marta Flavi, nata a Roma il 9 aprile 1951, è una conduttrice televisiva italiana che per tantissimi anni è apparsa in televisione. Soprattutto nella prima metà degli anni ’90, era molto popolare; conduceva su Canale 5 “Agenzia matrimoniale”, un talk show che andava in onda di pomeriggio. Sorella del chitarrista jazz Umberto Fiorentino ed ex moglie di Maurizio Costanzo – il loro matrimonio fu molto breve, con il divorzio che avvenne nel 1994 – ha iniziato la sua carriera sull’emittente radio “Quinta Rete”.

Marta Flavi auto Bruce Springsteen
Marta Flavi (Instagram)

Potrebbe interessarti>>> Parola d’esperta: Maria Leitner, la giornalista di TG2 Motori, cede all’elettrico

Per tre anni consecutivi presenta un programma dedicato ai bambini: “L’ora dei ragazzi”. Molto presto, la Rai gli propone di condure vari programmi per ragazzi. Per sei anni ha condotto con notevole successo – soprattutto dal punto di vista degli ascolti tv – Agenzia matrimoniale. Dal 2007 ha diretto vari spazi all’interno della radio della Rai come “La mezzanotte di Radio 2”.

Ultimamente è stata meno presente in televisione per dedicarsi maggiormente ad una rubrica visibile sul settimanale di gossip e chiamata “Nuovo”.

(Doppia) musica maestro: come si “carica” Marta Flavi

Marta Flavi ha fatto parte per oltre 20 anni della televisione italiana, conducendo di tutto, dai programmi per bambini a quelli per i ragazzi fino a quelli dedicati alle persone più mature. Con il tempo, si è costruita una carriera davvero notevole che gli ha permesso di godersi la sua vita coltivando le sue più grandi passioni.

Tra queste ci sono sicuramente le automobili e la musica. E spesso, come mostrato da lei stessa su Instagram, si intrecciano. In un video la vediamo avvicinarsi al suo veicolo mentre attende di ascoltare il mitico Bruce SpringsteenUn’artista che la conduttrice italiana apprezza particolarmente, soprattutto quando deve affrontare un viaggio con la sua automobile.

Potrebbe interessarti>>> Antonella Clerici smette di “condurre”, preferisce farsi trasportare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marta Flavi (@martaflaviofficial)

Potrebbe interessarti>>> Dopo Corrado e Mike Bongiorno, adesso Antonella Elia è sola a “condurre” – FOTO

E proprio la Flavi scrive nel post queste parole: “Non mi piace guidare a Roma però in autostrada mi rilassa molto. Come colonna sonora di tutti i miei viaggi c’è Bruce Springsteen che mi tiene compagnia.”

Insomma, tra il suono del motore della sua Mercedes, e la melodia del cantautore statunitense, un modo migliore per caricarsi forse non c’è: (doppia) musica, maestro.