Il campione di Formula 1, innamorato dell’Italia, fa un gesto commovente

Extreme E fa tappa in Sardegna, e in quanto proprietario di un team, Nico Rosberg ha deciso di aiutare l’isola contro gli incendi.

Extreme E fa tappa per la prima volta in Europa, e in particolare arriva in Sardegna. Sull’isola si affrontano i vari team, tra cui ci sono quelli di Hamilton e Rosberg. Proprio quest’ultimo si è reso protagonista di un gesto molto bello.

Come vedete dal video, il campione del mondo di F1 2016 ha deciso di devolvere in beneficenza 39mila euro alla Croce Rossa Italiana per aiutarla nel combattere gli incendi che hanno devastato la Sardegna in estate.

Non solo, ma anche gli effetti che questi hanno avuto sull’ambiente circostante e chiaramente sulle persone. Davvero un bel gesto da parte di Rosberg, molto attivo nella tutela del pianeta e conoscitore dei problemi legati al cambiamento climatico.

Potrebbe interessarti >>> Flavio Briatore fa un passo indietro | Arriva la decisione che nessuno si aspettava

Extreme E, il tracciato in Sardegna

Come detto, Extreme E torna in azione e per la prima volta sbarca in Europa. In Sardegna ci sarà da divertirsi, grazie soprattutto a un tracciato che riserva diverse particolarità. A cominciare dal terreno, che non ha una sabbia soffice ma uno strato di polvere e rocce.

extreme e
Extreme E (extreme-e.com)

Potrebbe interessarti >>> Il pilota di Formula1 “beccato” in strada dallo youtuber | Altro che “paparazzi”

Addirittura, l’organizzazione per rendere la competizione più sicura ha eliminato diversi massi e recintato il percorso, così da evitare che gli animali potessero in qualche modo trovarsi nel bel mezzo dell’azione dei fuoristrada.

I team sono pronti con quello di Rosberg che al momento comanda la classifica con ben 93 punti. Dietro c’è quello di Hamilton a 84 e sul terzo gradino del podio quello di Andretti. Insomma, per il finale di stagione dell’Extreme E ci sarà una bella lotta.