Flavio Briatore fa un passo indietro | Arriva la decisione che nessuno si aspettava

Flavio Briatore fa un passo indietro e prende una decisione che non si saremmo mai aspettati. L’ex manager famoso anche per aver vinto in Formula 1 con Schumi e Alonso, torna ma in altra veste rispetto al passato.

La F1 negli ultimi anni ha avuto parecchi cambiamenti. L’addio di Ecclestone e la vendita dei diritti del circus a Liberty Media, con tanto di ritorno di Stefano Domenicali come nuovo CEO e non più come team principal, questo è solo uno dei tanti.

Stavolta, ad avere la stessa sorte tocca ad un altro personaggio molto conosciuto nel paddock, ma assente da tanti anni ormai. Stiamo parlando di Flavio Briatore, imprenditore di successo che non torna in F1 come capo di una scuderia, ma con altre mansioni.

briatore alonso
Briatore e Alonso (Getty Images)

La sua presenza nel circus è sempre stata importante negli anni passati, del resto è lui che ha portato Schumacher in Benetton e poi ha scelto Alonso per la Renault. Grazie a essi, è riuscito a vincere ben 2 mondiali da team principal.

Potrebbe interessarti >>> Formula1, il 2021 regala tante emozioni e vincitori: 6 piloti diversi hanno già vinto

Briatore, il nuovo ruolo in F1

Come detto Briatore avrà un nuovo ruolo in F1, e il video fatto insieme a Domenicali è decisamente esplicativo. A quanto pare, i rumors dicono che il manager si interesserà dell’aspetto legato non alla competizione, bensì al divertimento.

Potrebbe interessarti >>> Flavio Briatore con la juventina | I followers lo insultano pesantemente

In pratica, dovrebbe creare nuove esperienza per i tifosi. Non sappiamo, però, se lo farà solo per i vip e i ricconi che possono accedere al paddock, oppure se l’esperienza abbraccerà pure il pubblico che riempie le tribune dei circuiti.

Quello che pare certo, è che Briatore difficilmente sbaglia mosse. Come sappiamo è un imprenditore di successo da anni, e il suo ritorno in F1 potrebbe portare cose nuove e creare un nuovo appeal per un paddock che necessità di cambiamento anche fuori dalla pista.