La prima serie non è stata proprio un successo commerciale, scopriamo la nuova Bmw Serie 2

Vettura costruita nello stabilimento di Lipsia, con un’attenzione sia ai motori a combustione, sia ai sistemi di propulsione elettrificati.

Per vederla, toccarla, guidarla, dovremo aspettare il febbraio 2022. Ma le novità annunciate da BMW fanno già venire l’acquolina in bocca. Il marchio tedesco rinnova la Serie 2 Active Tourer. Vediamo come.

BMW Serie 2 Active Tourer (BMW) 2
Il retro della BMW Serie 2 Active Tourer (BMW)

Il rinnovamento della BMW Serie 2 Active Tourer

La Nuova BMW Serie 2 Active Tourer offre BMW iDrive di ultima generazione e una serie di tecnologie innovative che rivoluzionano le vetture compatte. BMW Curved Display e BMW Intelligent Personal Assistant sono di serie, per un’esperienza intuitiva e completamente nuova.

Il design sportivo della Nuova BMW Serie 2 Active Tourer, con la grande calandra a doppio rene ottagonale infonde un grande senso di sicurezza. Le maniglie delle porte montate a filo sottolineano il design chiaro. La grafica allungata dei finestrini laterali, il montante anteriore piatto e le linee precise conferiscono alla silhouette un contorno dinamico.

BMW Serie 2 Active Tourer (BMW) 4
Gli interni della BMW Serie 2 Active Tourer (BMW)

Design luminoso e iconico, grazie ai fari a LED. Ciò che, ovviamente, stuzzica maggiormente la curiosità è però il tetto panoramico in vetro, che regala una convinta sensazione di luminosità e spazio. Anche il retro è dinamico, ma, allo stesso tempo molto possente. Per un aspetto sportivo inconfondibile.

Gli interni della Nuova BMW Serie 2 Active Tourer si presentano in modo progressivo con una grande offerta di spazio. I vani portaoggetti posizionati in modo ottimale, i sedili sportivi opzionali per il guidatore e il passeggero anteriore e la regolazione standard dell’inclinazione dello schienale del sedile posteriore assicurano un uso estremamente variabile e un maggiore comfort di seduta nella parte posteriore. Volume di carico da 1.455 litri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Trussardi firma la nuova Bmw serie 5, ma l’allestimento costa un patrimonio

La motorizzazione

La Nuova BMW Serie 2 Active Tourer offre un ricco allestimento base e un piacere di guidare tipicamente BMW con una potenza fino a 326 CV.  Con la BMW 230e xDrive e la BMW 225e xDrive Active Tourer si può inoltre godere di una mobilità sostenibile e una dinamica di guida entusiasmante con fino a 240 kW/326 CV* e 477 Nm di coppia (BMW 230e).

BMW Serie 2 Active Tourer (BMW) 3
BMW Serie 2 Active Tourer (BMW)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bmw: la serie M più potente di sempre | Ai limiti della legalità  Video

La vettura sarà costruita nello stabilimento di Lipsia, con un’attenzione sia ai motori a combustione, sia ai sistemi di propulsione elettrificati. E pochi mesi dopo il lancio, arriveranno anche i modelli ibridi plug-in. L’energia dell’auto sprigionata in fase di frenata o durante le decelerazioni viene convertita in energia elettrica e immagazzinata nella batteria. Alimentazione dei sistemi elettrici e supporto del motore a combustione. Ne risultano meno emissioni e consumi, un aumento delle prestazioni di 10 kW (14 CV) e 40 Nm di coppia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bmw serie 4 Coupè, verso il futuro con un nuovo linguaggio stilistico.

Quanto all’elettrificazione, con la Nuova BMW Serie 2 Active Tourer Plug-in Hybrid e BMW Charging si potrà usufruire di offerte su misura per la ricarica a casa, in viaggio e sul posto di lavoro. Tempo di ricarica (0-100%) a 7,4 kW di potenza di ricarica (BMW Wallbox, ricarica pubblica): meno di 2,5 ore. Tempo di ricarica con capacità di 2,3 kW (presa domestica): meno di 8 ore.