Trussardi firma la nuova Bmw serie 5, ma l’allestimento costa un patrimonio

La casa di abbigliamento famosa per i suoi jeans, Trussardi, ha deciso di collaborare con una casa tedesca per creare un’automobile elegante.

Come abbiamo già visto in alcuni articoli precedenti, il mondo della moda ed il mondo dell’automobilismo sono due universi che si incontrano molto spesso, specie negli ultimi anni.

Dopo aver visto collaborazioni inaspettate come quella tra Fiat e Gucci o anche quella tra Piaggio ed Emporio Armani, andiamo a vedere un’altra casa italiana che ha varcato i confini nazionali.

Trussardi, marchio di moda fondato nel 1911 da Dante Trussardi, ha infatti stretto un’accordo di collaborazione con una casa tedesca molto famosa.

La casa al giorno d’oggi copre un po’ tutti i capi: t-shirt, felpe, camice. Resta però specializzata nella presentazione di jeans eleganti e soprattutto nei capi in pelle, primi prodotti creato dall’azienda.

La collaborazione in questione risale al 2011 e vede come protagonista una nota berlina tedesca che si sposa bene con l’eleganza della casa italiana.

Andiamo ora a vedere qual’è questa vettura e cosa è uscito fuori dal sodalizio italo-tedesco.

Sedili
Gli interni ben rifiniti dell’auto (Vanity Fair)

Ti potrebbe interessare anche -> La Vespa Piaggio di Giorgio Armani 

BMW incontra Trussardi, nasce una berlina

L’auto su cui la casa di moda ha messo le mani è una BMW Serie 5, una delle berline di rappresentanza più diffuse della sua categoria.

L’allestimento selezionato per questo sodalizio è la Gran Turismo del 2010, una vettura massiccia quanto sportiva in grado di vantare un motore turbo da circa 300 cavalli.

Trussardi ha dichiarato di essersi ispirato ai guanti di pelle prodotti dalla casa nel 1900 per realizzare la carrozzeria di questa BMW, color cioccolato.

La particolarità di questo allestimento è che la verniciatura reagisce ai giochi di luce, cambiando tonalità di colore a seconda del punto da cui l’osservatore guarda l’auto.

Il vero capolavoro però si trova all’interno: i sedili sono in pelle, con il simbolo dell’atelier – due levrieri rampanti – inciso sui poggiatesta della vettura.

L’auto risulta piuttosto elegante anche se quel particolare colore marrone o lo si ama o lo si odia.

La Trussardi Serie 5 si può avere solo su ordinazione e costa circa 15.500 Euro in più della versione “basilare” della berlina. Per voi vale la spesa?

BMW Serie 5 Trussardi
La BMW Serie 5 Trussardi

Ti potrebbe interessare anche -> Fiat 500, il prezzo è assurdo 

Ti potrebbe interessare anche ->Giorgio Armani si fa conquistare dalla “Rossa”