Formula 1, la Turchia si avvicina: un team cambia tutto | Ecco cosa accadrà

Il weekend turco di F1 si avvicina, e con esso una novità importante per un importante team. Un cambiamento importante che avverrà per un preciso motivo.

Il weekend turco di F1 si avvicina, e con esso la lotta mondiale tra Verstappen e Hamilton. I due sono separati da soli 2 punti, con l’inglese che al momento si trova davanti all’olandese dopo il successo di Sochi.

Le novità però non mancano e ce n’è una importante riguardante Red Bull. La casa del toro infatti ha deciso di cambiare livrea per il GP di Istanbul. Il motivo è ben preciso: onorare Honda al suo ultimo anno in F1.

Il periodo non è scelto a caso, in quanto il weekend turco di F1 si svolge al posto di quello giapponese a Suzuka, che si sarebbe dovuto tenere nelle stesse date. Insomma, un omaggio per il motorista che è tra gli artefici della bontà della macchina austriaca in questo 2021.

Potrebbe interessarti >>> La politica interviene in Formula 1 e MotoGP | Il ministro scrive direttamente ai team

Red Bull, la nuova livrea nel dettaglio

La nuova livrea che sarà adottata da Red Bull per il weekend turco, così come da Alpha Tauri, è quella usata dalla prima macchina Honda vincitrice di un GP di F1. Stiamo parlando della mitica Honda RA 272, che vinse la gara del Messico 1965.

red bull livrea honda
Honda RA 27 (it.wikipedia.org)

Potrebbe interessarti >>> Quando metti la Formula 1 in una foto | L’incontro storico ad Ibiza – Foto

In pratica, i colori sono quelli della bandiera giapponese, ovvero il bianco preponderante e il cerchio rosso sul musetto davanti. Inoltre, Alpha Tauri avrà sul proprio alettone posteriore una scritta in giapponese, che sta a significare grazie nella lingua del paese del Sol Levante.

Certo, la delusione c’è poiché la livrea non sarà sfoggiata a Suzuka ma a Istanbul, però non è nemmeno tanta. Infatti, la proprietà del circuito è proprio di Honda e quindi l’azienda poteva benissimo dare il proprio assenso nel far correre il GP in Giappone.