Al limite tra il classico ed il tamarro: in vendita una “fiammante” icona americana

Sembra un’automobile uscita dalla saga di Fast and Furious o da un barrio messicano: questa antica vettura dalle linee classiche completamente Made in USA potete amarla o odiarla.

Negli Stati Uniti il tuning è una tradizione comune tra tanti automobilisti. La mentalità del “fai da te” alla statunitense non risparmia nemmeno questo mercato, coinvolgendo tanti proprietari.

Mobile
(Autoscout24)

Ti potrebbe interessare anche -> La Ferrari più “tamarra” arriva dal Giappone 

La modifica di automobili coinvolge frequentemente vetture antiche, magari risalenti agli anni 50 o 60 che vengono rese più “performanti” e rinnovate esteticamente con pochi, sostanziali interventi sulla meccanica.

Abbiamo oggi un esempio perfetto di tuning “tamarro” effettuato su una vettura risalente addirittura al 1956. La vettura in questione è una Oldsmobile super 88.

L’auto rappresenta la terza serie di un fortunato modello della casa parte del marchio General Motors, rimasto in produzione dal 1949 al 1999, per ben cinquant’anni, previa numerosi restyling.

Il proprietario di quest’auto però ha deciso che la sua Olds aveva bisogno di una bella svecchiata ed è passato al tuning per renderla più “appetibile”, forse proprio in vista della vendita del mezzo su Autoscout24.

Ti potrebbe interessare anche -> Tuning da incubo: la Ford diventa una Rolls – FOTO 

La Oldsmobile torna a splendere e fa fuoco e fiamme

La prima cosa che salta all’occhio del cliente che dovesse interessarsi all’annuncio è la particolare livrea “fiammante” applicata sulla Oldsmobile in vendita.

L’auto – che incredibilmente non è nelle mani di un estroso proprietario americano ma si trova in Germania – ha anche dei cerchioni nuovi di zecca e qualche modifica al livello meccanico.

Olds
La Oldsmobile super 88 (Autoscout)

Ti potrebbe interessare anche -> La Ford meno amata della storia dell’auto 

Bisogna dire che, piacciano o non piacciano, gli interventi estetici fanno sembrare molto più giovane un’auto che ha quasi settant’anni.

La vettura – dice il proprietario sul suo annuncio – ha percorso più di 82.000 chilometri, non pochissimi ma nemmeno così tanti da scartarla a priori.

Il prezzo semmai appare un po’ alto, soprattutto considerando che parliamo di un’auto d’epoca. Per portarsi a casa questa Oldsmobile, il cliente deve sborsare 44.900 Euro.

Il problema semmai diventerebbe trovare un garage completamente decorato con gigantografie fiammanti per restare in tema con l’automobile.