Se continua così, per colpa dell’auto-pilot, Tesla non avrà più clienti: tutti in galera

Il numero degli incidenti cresce esponenzialmente. E ora la casa automobilistica di Elon Musk è pure sotto inchiesta.

Non accennano a placarsi le polemiche su Tesla e sul suo sistema Autopilot che sta generando incidenti in serie negli Stati Uniti. L’ultimo disastro arriva dalla California.

tesla cina richiamo veicoli
Tesla Model 3 (Getty Images)

I guai dell’Autopilot di Tesla

Il sistema messo in atto dalla casa automobilistica di Palo Alto è da mesi al centro della bufera per il numero sempre crescente di incidenti che hanno coinvolto le Tesla. Tutte montanti il sistema di guida autonoma. Un marchingegno su cui l’azienda di Elon Musk aveva puntato molto. Ricordiamo ancora gli annunci trionfali sulla nuova tecnologia.

Elon Musk e Tesla (Getty Images)
Elon Musk e Tesla (Getty Images)

Eppure, al momento sono stati più i guai che altro. Il sistema di Autopilot delle Tesla è sotto la lente d’ingrandimento. Anche a causa dell’utilizzo fatto dagli automobilisti, che, definire incauti è un benevolo eufemismo.

Fatto sta che il numero degli incidenti cresce esponenzialmente. E ora la casa automobilistica di Elon Musk è pure sotto inchiesta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tesla di nuovo in brutte acque: stavolta Musk rischia davvero grosso | L’indagine in corso

L’ultimo incidente

Come documentano le immagini, l’ultimo incidente o possibile tale, causato dall’Autopilot di Tesla sarebbe avvenuto in California. Non è ancora chiaro quale sia il modello coinvolto, ma dovrebbe trattarsi di una Tesla Model 3 o di una Tesla Model Y.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elon Musk farà sparire dalle sue auto un accessorio fondamentale Ecco quale

E, anche in questo caso, sarebbe colpa del pilota automatico. Secondo quanto si apprende, l’auto avrebbe urtato un muro sul ciglio della strada e avrebbe continuato il suo viaggio verso chissà quale destinazione. Il sospettato è stato fermato dalla polizia californiana ed arrestato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tesla di nuovo sotto accusa, l’ultimo incidente a causa dell’autopilota è gravissimo  Foto

Secondo un registro degli incidenti della California Highway Patrol, il veicolo ha urtato un muro poco dopo le 23:00. E ha continuato a viaggiare poiché, secondo quanto riferito, l’autista era privo di sensi.