Parcheggio no problem, questa macchina si infila ovunque: è incredibile come ci riesce

La prima soluzione di mobilità completamente elettrica al mondo che trasforma in modo intelligente la vettura.

Trasformare la mobilità urbana. Rendere le città più resilienti, confortevoli e sostenibili costruendo le soluzioni di mobilità urbana del futuro. Questi gli obiettivi che si pone il City Transformer, un modello di auto come non se ne erano viste finora.

City Transformer 2
City Transformer

Il City Transformer

I parcheggi non saranno più un problema, perché con un semplice tasto il City Transformer si “stringe” o si “piega”, arrivando a occupare solo un metro in larghezza.

La prima soluzione di mobilità completamente elettrica al mondo che trasforma in modo intelligente la sua larghezza e il comportamento di guida per soddisfare le complesse sfide e le esigenze di coloro che chiamano le città più grandi del mondo “la nostra casa”

City Transformer 3
City Transformer

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’auto elettrica più piccola di una Smart ma 4 posti. In vendita a 4.500 euro

La rivoluzionaria tecnologia Active Width Adjustment di City Transformer è incorporata all’interno di un telaio modulare ultra compatto in grado di supportare più veicoli elettrici specifici per l’utilizzo, dalla condivisione di flotte alle consegne dell’ultimo miglio, dai primi soccorritori ai residenti in città, tutti desiderosi di trasformare il loro tragitto giornaliero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Transit Custom Nugget: due le versioni per trasportare la casa fuori casa

Le caratteristiche

Mai prima d’ora, nessun produttore è riuscito a spremere così tanto comfort di guida, sicurezza e innovazione tecnologica in un EV super leggero e largo 1 metro. Progettato con poche (più) parti in movimento, è un’ottima notizia sia per le flotte che per i singoli proprietari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Fiat 500 nata per i giovani: velocità ridotta e consumi da scooter  VIDEO

Freni a disco, con una potenza di 15 kW, il City Transformer può passare da 0 a 50 chilometri orari in cinque secondi. La velocità massima dichiarata è di 90 km/h, mentre l’autonomia indicata sul sito ufficiale del mezzo è di 180 km. In circa 30 minuti può essere ricaricato, da totalmente scarico, fino all’80% della capacità totale della batteria.