Bill Gates fa infuriare Elon Musk: Mr Microsoft è “deludente” | Breve storia triste

Bill Gates, uno degli uomini più ricchi del mondo, ha rivelato di aver acquistato un’auto elettrica e la notizia ha scatenato il “patron” di Tesla. 

Elon Musk
Elon Musk (Getty Images)

Quanto potrà mai pesare una Porsche Taycan Turbo S sul bilancio di un personaggio come Bill Gates, uno degli uomini più ricchi del mondo. Un acquisto di oltre 200mila euro che potrebbero essere spiccioli per il co-fondatore di Microsoft, ma che a livello di rapporto interpersonali con un altro luminare dell’era moderna potrebbe aver pesato. L’acquisto di Gates, infatti, non avrebbe proprio convinto Elon Musk, altro ricchissimo imprenditore nonché CEO di Tesla; marchio, come ben sappiamo, di auto elettriche di lusso.

In una intervista rilasciato allo youtuber americano Marques Keith Brownlee, Bill Gates ha raccontato la sua storica passione per le Porsche. Nel 1979 ha acquistato una Porsche 911 Turbo e poi anni dopo la Porsche 959, di cui esistono circa 300 esemplari nel mondo, e ora la Taycan Turbo S. Il co-fondatore di Microsoft ha raccontato che questa è la sua prima auto elettrica, si è detto soddisfatto del suo lato estetico ma non tanto della autonomia e ricarica della batteria. Il profilo Twitter Tesletter ha ripreso le parole di Gates, ed Elon Musk non ha esitato a commentare lanciando una frecciatina al collega imprenditore: “Le mie conversazioni con Gates sono state deludenti, ad essere sinceri”. 

Potrebbe interessarti anche >>> La Porsche 911 Turbo col “naso storto” è ancora più bella

Porsche Taycan Turbo S, l’auto elettrica di Bill Gates

Porsche Taycan Turbo S
Porsche Taycan Turbo S (Getty Images)

La Porsche Taycan Turbo S è il gioiello elettrico della casa di Stoccarda tanto che Oliver Blume,  il presidente del CdA di Porsche, al momento della presentazione l’aveva indicata come l’inizio di una nuova era. Lunga quasi 5 metri (496 cm), larga poco meno di 2 (1,97 cm), questo supercar tedesca non è di certo un’auto che in strada lascia indifferenti chi se la vede sfrecciare di fianco.

La Porsche Taycan Turbo S è spinta da 761 CV e dalla coppia di oltre 1000 Nm che rendono l’accelerazione bruciante, ma il peso riesce tenere la vettura ben salda all’asfalto. In autostrada, con la modalità “Range”, mantiene la velocità di marcia entro i 140 km/h con il tachimetro che arriva fino al 260 km/h. Il sistema di alimentazione è da 800 volt e in 22 minuti, si arriva all’80% di ricarica dei 93,4 kWh della batteria. L’autonomia dichiarata, inoltre, è di circa 400 km.

Potrebbe interessarti anche >>> Elon Musk: ancora una volta in tribunale | Stavolta Tesla l’ha fatta grossa