Alfa Romeo Giulia GTAm: è piaciuta davvero a Kimi Raikkonen? Scopriamolo

Ormai ci siamo Alfa Romeo è pronta a svelare le sue prossime macchine, grazie anche all’aiuto dell’ultimo campione Ferrari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alfa Romeo (@alfaromeoofficial)

Il prossimo anno sarà quello della svolta per Alfa Romeo, visto il riassetto societario voluto da Stellantis, e il focus sull’elettrico. Prima, però, ci sono due versioni speciali di Giulia che stanno per arrivare, ovvero GTA e GTAm sviluppate e testate con Kimi Raikkonen.

L’ultimo campione del mondo della Ferrari, che oggi corre proprio per Alfa in F1, è stato infatti uno dei massimi tester della nuova Giulia, e anche il suo teammate Antonio Giovinazzi, ha condiviso con lui diversi test.

I feedback di Kimi sono stati decisivi per lo sviluppo delle due macchina, GTA e GTAm, e il risultato definitivo è piaciuto molto al finlandese. Mai troppo prolisso nelle dichiarazioni, Raikkonen si è limitato a un linguaggio piuttosto social, dicendo “mi piace“.

Potrebbe interessarti >>> Alfa Romeo: Il possibile ritorno di un mito in versione elettrica, la GTV

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, caratteristiche

raikkonen alfa giulia
Raikkonen alla guida dell’Alfa Giulia (media.stellantis.com)

Nello sviluppo e nella produzione delle due Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm è entrata anche Sauber, scuderia che con il biscione da qualche anno ha la partnership in F1. Difatti, alcuni pezzi sulle due macchine sono di provenienza della massima formula motoristica.

Passando alle caratteristiche che più ci piacciono, cioè quelle del motore, non c’è differenza tra le due vetture, visto il V6 biturbo più prestazionale rispetto alla Giulia Quadrifoglio, e infatti la potenza raggiunge i 540 cavalli.

Potrebbe interessarti >>> Vector W8: inconfondibile stile Alfa Romeo | Il futuro visto dagli anni ’80

Le diversità tra Giulia GTA e GTAm stanno nei pacchetti, che differiscono già dal peso rispetto alla quadrifoglio, rispettivamente 50 e 100 Kg in meno. La seconda, inoltre, vede anche delle soluzioni esterne utili a sfruttare meglio l’aria, così da migliorare l’efficienza aerodinamica.

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, dunque, sono pronte a fare incetta di vendita. Certamente, l’ok di Raikkonen darà un input maggiore ai possibili clienti per comprare una delle due auto, che tramite l’esperienza del finlandese, diventano ancora più da competizione.