Peugeot e-Expert Hydrogen, l’elettrico è ormai solo un ricordo

Svelato il nuovo furgone di Peugeot a zero emissioni, che abbraccia la tecnologia a idrogeno, la quale è già il futuro dopo l’elettrico.

peugeot idrogeno
Peugeot e-Expert Hydrogen (int-media.peugeot.com)

In questi anni, soprattutto con l’arrivo della pandemia, tutti ci hanno detto che il futuro dell’automotive è rappresentato dall’ibrido e dall’elettrico, ma in realtà dopo di essi ce n’è già un altro, ovvero l’idrogeno, la quale tecnologia inizia a spopolare tra i produttori di veicoli.

Uno di essi è Peugeot, che ha svelato il nuovo furgone e-Expert Hydrogen, che può essere usato sia per il trasporto di passeggeri, fino a 6 persone, sia per scopi commerciali, con la presenza della versione Expert Long, così da caricare più roba.

Non è la prima volta che la casa francese ci prova con la tecnologia a idrogeno, ma precedentemente la aveva usata in collaborazione col motore elettrico, mantenendo anche una versione dei veicoli totalmente elettrica con batteria e senza celle a combustione. Stavolta, però, e-Expert Hydrogen è indirizzato solo verso l’idrogeno.

Potrebbe interessarti >>> Peugeot e il rilancio del brand: la strategia “elettrizzante” dei francesi

Peugeot e-Expert Hydrogen, caratteristiche

peugeot expert
Peugeot e-Expert Hydrogen (int-meida.peugeot.com)

Peugeot e-Experte Hydrogen essendo un veicolo a idrogeno, è chiaramente in questa parte qui che è diverso dagli altri. Infatti, la casa facente parte di Stellantis, ha dato un nuovo nome alla motorizzazione usata, ovvero: mid-power plug-in hydrogen fuel cell electric.

In pratica, le celle combustibili in collaborazione con la batteria agli ioni di litio e in alcuni casi con il propulsore elettrico, permettono al furgone di coprire fino a 400 Km di autonomia, con una ricarica velocissima in cui per raggiungere questi chilometri ci vogliono solo 3 minuti.

Potrebbe interessarti >>> Concessionari auto “licenziati”: decisione shock di Stellantis

Gli interni, poi, come detto, sono specifici sia per il trasporto di persone, che per quello delle merci. Ecco che in base alle esigenze si potrà ordinare una versione Standard più piccola, o Long più grande e spaziosa.

Il prezzo di Peugeot e-Expert Hydrogen non è ancora stato dato, così come la data di uscita definitiva, ma si parla di autunno 2021. Fino a quel momento, la casa francese potrà continuare a migliorare e definire il proprio furgone, che prova a tracciare una strada per il futuro che va già oltre l’elettrico.