Toyota Land Cruiser: in arrivo la terza generazione – FOTO

Ecco le foto spia della nuova Toyota Land Cruiser, che continua sullo stesso stile della casa giapponese per i modelli precedenti.

La next generation della Toyota Land Cruiser è stata svelata da alcune foto spia, arrivate da poco sui social. Il design appare rinnovato solo in parte, visto che il SUV è molto simile a quello attuale, nelle forme e soprattutto nelle dimensioni.

Sugli interni, comunque, ci si aspetta un cambiamento maggiore, in particolare per quel che riguarda la nuova tecnologia di bordo, ma anche per dettagli e rifiniture. Inoltre, anche la nuova generazione del SUV va verso un sistema di infotainment a portata di mano.

La Toyota Land Cruiser non dovrebbe modificarsi nello spirito, che è sempre quello di un 4×4, ovvero quello di un veicolo anche city, ma che con le sue enormi dimensioni per la città non è proprio il più adatto.

Potrebbe interessarti >>> Toyota, inizia una nuova era: bZ4X pronta a elettrificare il mondo

Toyota Land Cruiser, le caratteristiche

Sulla nuova generazione della Toyota Land Cruiser, si sa ancora poco per dire cose certe riguardo le caratteristiche. Tuttavia, sappiamo che il motore sarà un V6, quindi con due cilindri in più rispetto al modello di SUV precedente.

La potenza generata, difatti, potrebbe arrivare sui 250 cavalli, grazie anche al doppio turbo, il che aumenta rispetto ai 204 cavalli della vecchia generazione. Inoltre, alla prima vendita sarà disponibile anche una versione ibrida, e lì ci si aspettano grandi cose dalla casa giapponese, molto avanti in questo settore.

Potrebbe interessarti >>> Toyota, brutto guaio per il SUV Venza: cosa è successo

Passando agli esterni, invece, ecco che sia l’anteriore che il posteriore risultano modificati. Il primo, presenta una presa d’aria simile nella forma a una U, mentre il secondo gode di una rivisitazione dei fanali che risultano meglio messi, con una sporgenza verso la fiancata.

La nuova generazione della Toyota Land Cruiser, dunque, si preannuncia come erede di quella vecchia. Il SUV non cambia il proprio spirito, e continua sulla strada delle dimensioni enormi per attirare clienti. Vedremo se anche stavolta, i giapponesi avranno ragione.