Una Ferrari 488 GTB al posto dell’ Ape Piaggio per vendere la frutta -VIDEO

Un prototipo che richiama la mitica Ferrari 488 GTB, che in Vietnam viene utilizzata per trasportare la frutta.

Ferrari 488 Replica
Ferrari 488 Replica (Nhet TV youtube)

A guardarla si rimane incantati, esteticamente fedele alla rossa del Cavallino, ma con un dettaglio incredibile: al posto del motore V8 biturbo da 3.9 litri con 670 Cv, viene inserito un “propulsore agricolo”. Questo sistema riesce a garantire una velocità massima di 60 Km/h.

L’idea nasce da un estroso team di ragazzi vietnamiti che, con ingegno e fantasia, hanno voluto creare qualcosa che lasciasse senza parole, ma soprattutto fosse in grado di attirare gli sguardi dei curiosi. Notando il risultato possiamo si può dire che sono stati davvero geniali, tutto questo progetto nasce, dall’esigenza di avere un “carretto” personalizzato per trasportare dei meloni. Direte voi un’idea bizzarra, ma ben riuscita, divertente e davvero originale.

Potrebbe interessati>>>Ferrari, ritorna Portofino: ecco l’ultima Modificata del cavallino

Super car replicate in modo geniale

Nel nostro immaginario quando pensiamo ad un esemplare di casa Maranello, ci soffermiamo sulla potenza che riesce a sprigionare con i suoi cavalli. Una bellezza incantevole, un rombo di motore che non passa inosservato. Colpo di scena, nel vedere la mitica rossa, con i meloni nel cofano.

La riproduzione casalinga, portata a termine con soli 1000 dollari, ha fatto il giro del mondo, il video di questo inusuale esemplare si è diffuso immediatamente su YouTube. Una vera trovata pubblicitaria per i ragazzi, che nel loro intento hanno ottenuto i riscontri sperati. La replica della 488 GTB, è realizzata con un telaio in acciaio e fibra di vetro.

Potrebbe interessarti>>>Lancia Delta Integrale e non solo | Quante vetture abbandonate ritrovate in un garage

Il team in passato si è cimentato in altri esperimenti di riproduzione di auto e moto, diffondendo i loro progetti sui social, una delle tante repliche è la Bugatti Chiron. Con queste creazioni è come se realizzassero il sogno di possedere una super car, che, anche se non “reale”, rimane sempre una collezione preziosa.