E’ la supercar più “rumorosa” del mondo | Per guidarla ci vogliono le cuffie: se non “accetti” non te la vendono

E’ un po’ come andare al poligono: se volete tenere intatto l’udito quando siete dietro il volante di questa Aston Martin, vi serviranno un paio di cuffie. Possibilmente quelle che cancellano il rumore!

Da quando ha iniziato a venire prodotta in una limitatissima serie da 150 unità stradali e 25 destinate esclusivamente alla pista, la Aston Marin Valkyrie, prodotta in collaborazione con il noto marchio Red Bull che ha dominato nettamente pure in Formula Uno qualche anno fa ha suscitato interesse e scalpore tra gli appassionati del marchio.

Top
Immagini di cui puoi sentire il rumore: questa (Top Gear)

Dopo essersi presa il record di SUV più veloce attualmente in produzione, la Aston Martin sembra interessata pure al poco invidiabile primato per l’automobile di serie più rumorosa mai vista al mondo. No, la vostra Fiesta scassata con la marmitta bucata non può partecipare a questo Contest, ci dispiace tanto!

A dire che la Valkyrie è una delle automobili col motore più rumoroso di sempre – cosa che vi lascia intuire la smisurata potenza che il pilota dell’auto si trova a disposizione – è stato lo stesso CEO del progetto Tobias Moers, sostenitore dell’idea che chi vuole guidare una Valkyrie dovrebbe indossare delle protezioni per l’udito.

Che? Non ti sento!

Il motore della supercar è un V12 aspirato da oltre 6 litri, costruito dalla Cosworth appositamente per il progetto congiunto di Aston e Red Bull, un propulsore titanico capace di erogare la bellezza di 1.000 cavalli per una velocità massima teorica pari o superiore a 400 chilometri orari. A differenza di auto come Veyron e Chiron però, la Valkyrie non intende rendere l’esperienza di viaggiare ad alta velocità così comoda per il pilota!

The Guardian
Un paio di cuffie capaci di isolare il rumore (The Guardian)

Il fondatore della scuderia di Formula Uno Aston Martin Lawrence Stroll ha sintetizzato così il concetto: “La Valkyrie è un’auto folle da guidare”. Con il suo massiccio propulsore, la vettura produce un rumore costante pari a ben 126 decibel che accompagna il guidatore per tutto il tempo in cui l’auto viaggia ad alta velocità. Ai compratori dell’auto viene addirittura chiesto se accettano questa condizione prima di effettuare l’acquisto.

Per darvi un’idea di che cosa stiamo parlando, in media un concerto molto rumoroso o una serata in discoteca producono un rumore pari a 110 decibel e bastano per farvi tornare a casa con un temporaneo e fastidioso acufene. Un rumore di 125 decibel è quello prodotto da un aereo al decollo e siamo a soli 5 decibel da quella che gli scienziati considerano la soglia del dolore.

Se avete la fortuna di guidare una Valkyrie insomma dovete indossare delle speciali cuffiette che isolano il rumore, un po’ come gli auricolari che alcuni di noi usano per isolarsi dal caos quando devono fare qualcosa che richiede concentrazione. Certo, potreste non sentire le urla dei passanti che apprezzano la vostra auto o ascoltare la musica mentre guidate. Ma se dovete scegliere tra questo piccolo sacrificio e la sordità temporanea o permanente, beh…fate un po’ voi.

Ti potrebbe interessare anche -> Le automobili più rumorose | I vostri vicini le ameranno!