Fast & Furious, nel cast arriva il più desiderato dalle donne: farà “concorrenza” a Vin Diesel

Dieci film e uno spin-off per una saga iniziata ormai ben oltre 20 anni fa. Ma adesso arriva una grossa, enorme, novità.

Si tratta di una delle saghe più longeve e di successo del cinema. Non solo moderno. Parliamo della infinita serie di film dell’epopea di “Fast & Furious”.

Vin Diesel avrà "concorrenza" (Web source)
Vin Diesel avrà “concorrenza” (Web source)

Non si contano ormai più i capitoli della saga, capace di rinnovarsi negli anni, tanto nella trama quanto nel cast. Ed è proprio sul cast che arriverà una grande, enorme, novità. Che, siamo sicuri, farà sobbalzare sulla poltrona i tanti ammiratori. E, forse, farà guadagnare anche molte ammiratrici.

Tornando alla saga, è certamente un blockbuster (pellicola di grande successo commerciale) statunitense di film d’azione basati principalmente sulle corse d’auto clandestine. A partire dal quarto film la serie muta in parte i suoi connotati caratteristici, aggiungendo elementi che l’avvicinano sempre più al filone dei film di spionaggio.

I due protagonisti sono, come è noto, Dominic Toretto, interpretato da Vin Diesel, e Brian O’Conner, interpretato da Paul Walker. Tuttavia, a seguito della prematura scomparsa di Walker, il personaggio di O’Conner è stato fatto uscire di scena. Tutto avviene a partire dall’ottavo capitolo della saga. Una vera e propria mazzata per i fans.

Ma Fast & Furious ha saputo sopravvivere a una perdita così grave e negli anni la serie si è trasformata sempre più in un ensemble cast e ha visto aggiungersi, fra gli altri, icone del cinema d’azione come Dwayne Johnson, Jason Statham, Kurt Russell, Charlize Theron e John Cena.

La new entry

Dieci film e uno spin-off per una saga iniziata ormai ben oltre 20 anni fa. Ovviamente, nel corso degli anni, sono aumentati gli effetti speciali, gli inseguimenti, le sparatorie, gli incidenti. E, di conseguenza, anche i costi. Ma anche gli incassi. E così, ci si può permettere attori sempre più da urlo. Ed è proprio il caso del nuovo ingresso nella saga.

A entrare nel cast sarà uno degli attori più famosi e iconici degli ultimi anni. Che, così facendo, magari riuscirà anche a sopprimere il dolore per la fine della relazione con la donna amata da sempre, l’attrice Lisa Bonet. Parliamo di Jason Momoa. Ebbene sì. Proprio lui. La notizia, lanciata prima come una indiscrezione, è ormai pressoché certa.

Jason Momoa (web source)
Jason Momoa (web source)

È conosciuto principalmente per aver interpretato il personaggio di Ronon Dex nella serie Stargate Atlantis, di Khal Drogo ne Il Trono di Spade, di Aquaman nel DC Extended Universe, di Conan il barbaro nel film del 2011 Conan the Barbarian e di Duncan Idaho nel film Dune (2021).

Per quanto riguarda il cinema, due tra i suoi film più noti sono Angel Heart – Ascensore per l’inferno, pellicola del 1987 di Alan Parker con Mickey Rourke e Nemico pubblico, realizzato nel 1998 da Tony Scott con Will Smith protagonista.

Ora, quindi, Momoa parteciperà a un film cult. Che ha reso (ulteriormente) famose diverse autovetture. Basti pensare  alla Mazda RX7 di Dominic Toretto.

O alla Mitsubishi Eclipse di Brian O’Conner. Il nuovo capitolo di Fast & Furious dovrebbe uscire nell’aprile 2023. Che ruolo avrà Momoa nella prossima avventura automobilistica?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fast and Furious, la verità sulle macchine distrutte | Parla l’esperto: “Erano fasulle”

Al momento non si sa assolutamente nulla, poiché non c’è nemmeno un nome del personaggio. Ma, siamo sicuri, che sarà un grande successo. E ad apprezzare, questa volta, non saranno solo i fan dei motori. Ma anche l’universo femminile, con tanto di “concorrenza” aumentata per Vin Diesel e non solo…