Scegliere il colore dell’auto? Grazie a BMW, non è più necessario | Con E-Ink puoi cambiarlo ogni giorno – Video

Che ansia la scelta del colore della propria vettura! Non sapete quale scegliere e avete paura di stufarvi dopo qualche tempo, no? Ma la casa bavarese ha trovato una soluzione perfetta.

Grazie alla tecnologia del marchio tedesco BMW, scegliere la verniciatura della propria auto in futuro potrebbe diventare una cosa completamente voluttuaria. La casa ha infatti presentato la prima vettura al mondo capace di modificare attivamente la propria verniciatura.

Bam
Primo piano sulla particolare livrea dell’auto (HotCars)

Presentata al CES 2022, la BMW iX Flow in queste foto è la prima vettura al mondo capace di modificare verniciatura, come potete vedere nel video in fondo alla pagina con i vostri occhi. Praticamente, un camaleonte su ruote con cui aggirarsi per la città sfoggiando un colore dopo l’altro.

Ma come funziona questo sistema? L’E-Ink è un dispositivo tecnologico che si trova anche in alcuni i-Pad e che sfrutta il principio della colorazione elettroforetica. Solo che nessuno aveva mai pensato di applicarla anche su una vettura, rendendo l’idea della BMW ancora più innovativa.

Ti potrebbe interessare anche -> BMW presenta una concept azzardata 

Come funziona?

Detto in parole molto spicciole, la iX Flow è rivestita da uno strato di vernice che contiene milioni di capsule. Tali elementi a loro volta sono riempiti con una sostanza bianca o nera che è carica positivamente o negativamente, sfruttando quindi il solito principio dell’elettromagnetica.

Electrek
L’auto ha attirato molti curiosi al CES (Electreck)

Ti potrebbe interessare anche -> La verniciatura di questa Rolls è da record 

Tramite un sistema elettronico ovviamente controllato dal guidatore stesso, queste capsule possono rilasciare il loro contenuto, attirando e spostando i pigmenti da una parte all’altra dell’auto, creando quindi una tinta unita o una verniciatura a sfumature, a seconda del gradimento del proprietario del SUV elettrico.

Ti potrebbe interessare anche -> Il 2022 inizia male per Niva | Gli USA ce l’hanno con il marchio 

A quanto pare, questo sistema va anche a beneficio dell’ambiente dato che la iX Flow sarà capace di caricarsi con la luce del sole per tenere caldo l’abitacolo. Una nuova frontiera dell’automobilismo sta arrivando: la iX Flow per ora si limita a variare dal nero al bianco ma è solo questione di tempo prima che possiate guidare un vero e proprio arcobaleno su ruote.