MotoGP, a Portimao Quartararo va per vincere: Marquez invece fa lo spettatore

La MotoGP torna a Portimao per la penultima gara della stagione. Il mondiale è già assegnato e Marquez decide di saltare.

La MotoGP torna a Portimao per la penultima gara della stagione. Nell’ultimo GP di Misano Quartararo ha conquistato il titolo mondiale a causa della caduta di Pecco Bagnaia, e sul fronte mondiale dunque non c’è più nulla da dire.

marquez portimao
Marc Marquez (lapresse)

Per questo, il francese di Yamaha tornerà a spingere al massimo senza più guardare alla classifica, ma pensando solo alla vittoria. Del resto, la pista portoghese gli piace avendo già vinto a inizio anno, con tanto di esultanza alla CR7.

A Portimao, però, a tenere banco sarà pure Marc Marquez. Lo spagnolo è reduce da 2 vittorie di fila a Austin e Misano, ma non sarà presente nella prossima gara. Questo a causa di un infortunio facendo enduro.

Potrebbe interessarti >>> Davide Brivio è già pentito: l’insospettabile decisione del team manager dopo le critiche

Marquez salta Portimao: la situazione

Come detto, Marquez salterà Portimao a causa di un infortunio occorsogli mentre si allenava con una moto da Enduro. Caduto a terra, lo spagnolo non ha accusato dolore o altro finché non è tornato a casa. Qui, però ha avuto dei malori.

Potrebbe interessarti >>> MotoGP, Ducati carica per il 2022: s-velata la nuova moto

Le analisi successive hanno escluso fratture, ma hanno evidenziato una commozione cerebrale. Per questo, l’otto volte campione del mondo non sarà presente in Portogallo. Certamente non ci voleva questo problema per Marquez, che nelle ultime gare aveva fatto dei bei passi in avanti.

Dopo il grave infortunio di luglio 2020, infatti, lo spagnolo non è tornato in formissima nel 2021, e anzi ha faticato. Tuttavia, sulla pista amica del Sachsenring ha ritrovato la vittoria, e in seguito ha bissato a Austin. L’ultima vittoria a Misano ci ha regalato un Marc finalmente ritrovato, mentre adesso speriamo di non ritrovarlo più fragile dopo Portimao.