Avete mai visto la moto più veloce del mondo? Va più forte di un elicottero – VIDEO

Conosciamo tutti le varie Bugatti Veyron e Koenigsegg Jesko, le automobili capaci di velocità incredibili. Ma vi siete mai chiesti quali sono i modelli su due ruote capaci di correre di più?

Sul web è pieno di liste chilometriche dedicate alle automobili più veloci del mondo. Anche il nostro giornale ha coperto l’argomento in alcuni articoli, elencando le vetture più potenti e veloci al mondo per i curiosi delle quattro ruote. Non sarebbe però giusto non fare lo stesso per i nostri amici centauri.

Turbine
MTT Turbine (Carlogos)

Infatti, oggi parleremo un po’ delle due ruote, scoprendo quali sono i bolidi più veloci per i piloti più estremi. Partiamo dalla italiana Aprilia RSV 1000R, una moto potente che occupa però il gradino più basso della top ten con una potenza di 143 cavalli che la spinge al massimo a 280 chilometri orari.

Una velocità spaventosa per una due ruote ma comunque inferiore a quella di modelli come la Yamaha YZF R1 – capace di sfiorare i 293 chilometri orari – l’Augusta F4 sempre proveniente dal bel paese che tocca i 299 chilometri orari, proprio come la giapponese Kawasaki Ninja nella versione ZX14-R.

La prima vettura nella top ten a superare i 300 chilometri orari è la tedesca BMW S1000RR che raggiunge i 303 chilometri orari grazie ad un motore da 199 cavalli. Ma la lista è ancora lunga e piena di sorprese.

Ti potrebbe interessare anche -> L’automobile più veloce del mondo: ancora lei 

Il primo posto è davvero inaspettato

In copertina avete potuto ammirare un’altra giapponese famosa quanto aggressiva: parliamo della Suzuki Hayabusa che oltre ad avere uno dei design più interessanti della lista può toccare i 312 chilometri orari, velocità raggiunta anche dalla rivale Honda CBR1100XX che viene prodotta dal 2012.

Dodge
Dodge Tomahawk (Carlogos)

Ti potrebbe interessare anche -> La Ducati che ha fatto arrabbiare un po’ tutti 

In top 3 partiamo dalla MTT Y2K Turbine Superbike che arriva dagli USA: questa straordinaria due ruote ha una potenza di ben 320 cavalli garantita da un motore Rolls Royce grazie al quale può spingersi a 365 chilometri orari.

Medaglia d’argento per un’altra versione di una moto già vista su questa lista, la Kawasaki Ninja H2R con un motore sovralimentato da 310 cavalli che porta la moto a ben 400 chilometri orari: ebbene si, ci sono anche moto capaci di abbattere questa importante barriera.

Come la record-bike del giorno: prodotta proprio dalla Dodge che non ha una grandissima tradizione in merito alle due ruote, la Dodge Tomahawk è la moto più veloce del mondo con un motore da ben 500 cavalli. Ne sono state costruite soltanto 9, tutte tra il 2003 ed il 2006.

Ti potrebbe interessare anche -> Record assurdo: la Vespa diventa un “pendolo” gigante 

La moto ha una velocità massima di 480 chilometri orari anche se i costruttori hanno rilevato un velocità massima mai rilevata ufficialmente di 680 chilometri orari. Questo grazie ad un motore V10 originato dalla Dodge Viper. Secondo alcuni esperti, si tratta di un’esagerazione dato che il pilota non è in una posizione sicura per arrivare a quella velocità: voi cosa ne pensate? Provereste a spingerela al limite?