La Porsche che da grande vuole essere una Ferrari | Il mix estremo di Gemballa

E’ un preparatore specializzato nel tuning di automobili Porsche e lo abbiamo già visto alle prese con la Cayenne. Vediamo cosa ha creato questa volta la marca di Stoccarda.

Tra le tante automobili che hanno scatenato la fantasia dei tuner e dei meccanici di tutto il mondo, la Porsche 911 è senz’altro ai primi posti nella classifica delle più “modificate”, sempre ammesso che ne esista una. Come alcuni modelli BMW e tante auto giapponesi, la sportiva tedesca rappresenta una perfetta base di partenza per un tuning da sballo.

Gemcanta
Gemballa 911 (Mobile)

I motivi sono numerosi: la grande diffusione della vettura, il fatto che sia rimasta in produzione per così tanti anni in diverse serie, la relativa semplicità del modello. Non ultimo, il fatto che alla Porsche siano collegate più aziende specializzate proprio nelle modifiche meccaniche di sportive del marchio.

Una di queste è la Gemballa che abbiamo già conosciuto con un tuning di pessimo gusto del Cayenne. L’azienda di Stoccarda si contende con la Ruf il primato di casa migliore a cui affidare la vostra 911. Questa versione della 911 del 1997 forse potrebbe far pendere la bilancia in favore della ditta tedesca.

Ti potrebbe interessare anche -> Un Cayenne davvero tamarro. Più del solito. 

Ce lo avete un milioncino in banca?

Vediamo un po’ questa particolare 911 targata Gemballa, cosa può offrirci di più rispetto ad una Porsche standard? Innanzitutto, cosa ne dite di un motore turbocharged da ben 610 cavalli che sarebbero il doppio di quelli erogati da una 911 originale dell’epoca?

Gemballa-2
La Gemballa si “scopre” per l’asta (SuchenMobile)

Ti potrebbe interessare anche -> Alvaro Soler sceglie il Made in Deutschland – FOTO 

L’auto impiega poco più di 3 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari e la sua velocità massima è di ben 321 chilometri orari, così finalmente quelle fastidiose Audi RS4 smetteranno di umiliarvi in autostrada; andate a vedere il video sotto per capire di cosa parliamo.

Ti potrebbe interessare anche -> Il peggior nemico della Porsche? L’Audi familiare! – VIDEO

L’auto ha percorso più di 18.000 chilometri: il proprietario ci si è divertito insomma anche se non si tratta di un chilometraggio eccessivo. Il prezzo d’altra parte è un po’ pesante: 880.000 Euro. Sono troppi? Considerate che questo modello, almeno sul web, va a ruba e non si trova praticamente più.