La crisi dei chip non arresta Mercedes che tira fuori nuovi modelli: eccone uno in anteprima

Mercedes nonostante la crisi dei chip ha diversi modelli pronti in uscita. Arrivano nuove foto spia del SUV della casa tedesca. Ecco di cosa si tratta

Mercedes non si ferma nonostante la crisi dei chip e continua nei suoi piani con i nuovi modelli in uscita. Proprio con i produttori di semiconduttori la casa tedesca ha deciso di intraprendere una strada comune, così da averne sempre una buona quantità.

Per fare questo, la decisione è stata quella di spendere per dei chip più costosi, ma meno ricercati così da averne di più. Chiaramente, il gruppo Daimler se lo può permettere, ma è una strada che potrebbe portare per altri marchi e gruppi a esborsi non positivi.

mercedes suv
Mercedes GLC AMG (twitter)

Inoltre, Mercedes può anche permettersi di testare in continuazione nuovi modelli, vicini o meno all’uscita. In questo senso, parliamo delle nuove foto spia relative al SUV GLC AMG. Esse derivano, ovviamente, direttamente dall’area circostante il circuito del Nurburgring, e ci svelano diversi particolari interessanti.

Potrebbe interessarti >>> L’ultima Brabus è una Mercedes S: una “suite” che costa come due appartamenti

Mercedes GLC AMG, caratteristiche

Partendo dall’anteriore del nuovo SUV di Mercedes, per l’appunto GLC AMG, ecco che qui si trova una griglia abbastanza grande, che trasmette pesantezza. L’altezza, poi, è più bassa così da far risaltare ruote e freni.

mercedes glc
Mercedes GLC AMG (twitter)

Potrebbe interessarti >>> La Mercedes non Mercedes | Lo strano veicolo austriaco che deluse le aspettative

Al posteriore, c’è uno scarico a quattro sbocchi, che sappiamo vuol dire alte performance per la casa tedesca. Qui, inoltre, è presente un paraurti di colore nero, che di solito non dovrebbe esserci nelle auto con sigla sia GLC che AMG.

A livello di propulsori, il SUV di Mercedes dovrebbe utilizzare un M139 turbocompresso abbinato a un motore elettrico, così da rendere la motorizzazione ibrida. Questo dovrebbe garantire un’ottima autonomia oltre alla solita grande potenza espressa in cavalli.