Genesis GV60: il suv extra lusso pronto a prendersi il mercato dell’elettrico | Le caratteristiche

Il GV60 è il primo veicolo di Genesis ad essere costruito sulla piattaforma EV dedicata, che segna il passaggio del marchio verso l’elettrificazione.

Il GV60 è il primo modello EV dedicato con il design più dinamico, che rappresenta l’elettrificazione di Genesis. Il GV60 è un veicolo elettrico ad alte prestazioni con un design elegante e atletico di crossover coupé Utility Vehicle (CUV) che espande l’identità di design “Athletic Elegance” di Genesis nello spazio di lusso sostenibile. Scopriamolo insieme.

Genesis GV60
Genesis GV60 (Genesis)

Gli esterni e gli interni

Dotato di lampade Two Lines, il design del frontale si integra perfettamente con la carrozzeria raffinata e voluminosa del veicolo. Iconico e immediatamente riconoscibile, il design Two-Line è un simbolo dei veicoli Genesis. La griglia della cresta firmata Genesis si sposta in una posizione più bassa per soddisfare i requisiti di raffreddamento specifici della piattaforma EV dedicata ad alte prestazioni.

Nella parte posteriore della GV60, il profilo del tetto della coupé termina con un caratteristico spoiler ad ala fisso. Il volume della spalla del parafango posteriore enfatizza la posizione laterale del veicolo, evidenziando ulteriormente la sua immagine di veicolo elettrico dinamico e ad alte prestazioni. Il tocco finale della parte posteriore della GV60 sono le lampade Two Line firmate Genesis. La silhouette coupé, snella dal cofano allo spoiler, consolida un profilo più atletico con uno sbalzo corto e un passo lungo di 2.900 mm.

Genesis GV60 2
Gli interni del Genesis GV60 (Genesis)

Inoltre, il Volt DLO (Day Light Opening) cromato, che parte dalla parte superiore del parabrezza verso la parte posteriore con una caratteristica forma a V, è un altro elemento di design che dimostra il dinamismo e lo stile anticonformista della GV60.

La Crystal Sphere è uno degli elementi di design più avvincenti del GV60. Non è solo un elemento estetico del design degli interni, ma è anche costruito per creare una connessione emotiva tra il guidatore e il veicolo. Quando il veicolo è spento, la sfera di cristallo diventa le luci d’atmosfera del veicolo, aggiungendo all’estetica dell’esperienza di guida. Quando il veicolo è pronto per la guida, la sfera ruota e appare lo Shift By Wire (SBW), creando un’atmosfera indoor di mobilità futuristica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genesis, sbarco in Europa da premium: le strategie per la vittoria

Caratteristiche e tempi di ricarica

Basato su tecnologia avanzata di elettrificazione, condizionamento della batteria, sistema di ricarica multi-ingresso, V2L e tecnologia di pagamento semplice plug-and-charge (PnC) vengono applicati per una ricarica comoda e senza stress. Il GV60 è il primo veicolo di Genesis ad essere costruito sulla piattaforma EV dedicata nota come Electric-Global Modular Platform (E-GMP), che segna il passaggio del marchio verso l’elettrificazione.

Il differenziale a slittamento limitato elettronico (e-LSD) consente di distribuire una quantità ottimale di coppia alle ruote durante le svolte ad alta velocità, migliorando le prestazioni in curva e in partenza. Ciò offre ai conducenti un controllo più stabile su strade sdrucciolevoli e in caso di neve o pioggia.

Genesis GV60 3
Genesis GV60 (Genesis)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lamborghini Genesis Concept, il minivan italiano da 400 cavalli  Foto

Il sistema di ricarica multipla consente una ricarica rapida e stabile con varie infrastrutture di ricarica. Quando si carica a 350kW con la funzione di ricarica ultraveloce, la batteria può essere caricata dal 10% all’80% in soli 18 minuti. L’autonomia massima dichiarata è di 451 km per la variante a trazione posteriore e 400 km per quello a trazione integrale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genesis Motors: da sottomarca Hyundai a Brand di lusso con la G80

Il motore elettrico montato sul retro eroga 228 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima. Il modello con trazione integrale viene fornito con un motore posteriore da 217 CV e uno anteriore da 100 CV, per un totale di 317 CV di potenza e 605 Nm di coppia massima. Il Genesis GV60 raggiunge i 100 km/h partendo da 0 in soli 4 secondi.