Le auto belle costano, si sa, i miti del “vintage” ancor di più: arriva Morgan Plus Four CX-T

Un fuoristrada che è sia vintage che da corsa. Ecco la nuova Morgan Plus Four CX-T, un veicolo decisamente sui generis.

Un fuoristrada può essere sia vintage che da corsa? La risposta è si, visto che si tratta dalla storica compagnia britannica Morgan Motor Company, attiva da più di un secolo, e per la precisione dal 1909. Adesso arriva un nuovo mezzo molto speciale.

morgan plus
Morgan Plus Four CX-T (morgan-motor.com)

Stiamo parlando di Morgan Plus Four CX-T, un fuoristrada che come detto è sia vintage che da corsa. Questo miscuglio all’apparenza sembrerebbe impossibile, o quantomeno destinato a finire male, e invece ecco che l’unione di questi due temi così diversi fa la forza di questo veicolo.

Morgan Plus Four CX-T è stata progettata insieme alla Rally Raid UK, difatti è un mezzo per l’off-road. In generale, saranno costruiti solo 8 veicoli del genere e tutti consegnati entro fine 2021. Il prezzo è però altissimo, ovvero circa 200mila euro.

Potrebbe interessarti >>> Stellantis, i problemi affliggono le fabbriche: la situazione in Italia e i tagli dei lavoratori

Morgan Plus Four CX-T, caratteristiche

Morgan Plus Four CX-T si chiama in questo modo per via della piattaforma in alluminio su cui è basata. Difatti, gli aggiornamenti per questo 2021 rispetto alla “vecchia” versione riguardano proprio alcuni elementi relativi alla piattaforma, come le sospensioni e gli ammortizzatori.

morgan fuoristrada
Morgan Plus Four CX-T (morgan-motor.com)

Potrebbe interessarti >>> Subaru, ritorna il mito del rally: WRX 2022 pronta a scendere in strada – Foto

L’abitacolo, poi, è protetto da un esoscheletro per l’appunto protettivo, che permette di utilizzare alcune soluzioni importanti in caso d’emergenza. Questo, inoltre, permette pure di portare bici e quant’altro sia in linea con le esigenze del proprietario.

In pratica, con Morgan Plus Four CX-T si potrà avere un fuoristrada utilizzabile pure per la Dakar. Però, esso non è solo sportivo bensì vintage, in quanto ricorda col suo design le linee e le forme delle macchine antiche, che hanno poi fatto scuola nel presente.