La Vespa Special di Polini: un esemplare da sceicchi che vale quanto pesa – Foto

Avete mai visto una Vespa completamente ricoperta d’oro? Eccola qui: non appartiene ad un ricco sceicco ma…

La Vespa Piaggio ha scatenato la fantasia dei progettisti italiani ma non solo: anche stilisti come Giorgio Armani e Christian Dior si sono cimentati in dei tuning particolari del motorino.

Vespa-3
Piaggio Vespa dorato (La Stampa)

Ma la diffusissima motoretta nostrana, come altre vetture particolarmente popolari e di successo, ha subito anche delle personalizzazioni davvero esagerate.

Ad esempio, ciò che hanno fatto a questa Vespa nel 2015 in occasione di un evento particolare, è davvero incredibile.

La personalizzazione che state per vedere, tenetelo a mente, non è stata ordinata da uno sceicco milionario bensì da un’azienda indipendente di Alzano Lombardo che ha agito senza ricevere commissioni.

Ecco il risultato: e pensare che il titolare della ditta non era nemmeno sicuro al 100% di voler procedere con il tuning che vedrete…

Ti potrebbe interessare anche -> La rara Vespa di Giorgio Armani 

Uno scooter da “sceicchi”

Vespa oro

Ti potrebbe interessare anche -> La nuova vespa profuma Christian Dior 

Come avrete già intuito con un’occhiata alle foto in questa pagina, la Vespa in questione è stata completamente ricoperta d’oro. E non parliamo di una verniciatura dorata.

Si tratta di fogli d’oro, sottili lamine che con un sapiente lavoro artigianale hanno trasformato questo scooter da poche migliaia di Euro in un’opera d’arte su ruote.

Nonostante il rischio di scadere in qualcosa di pacchiano – spiegano alla Polini, l’azienda responsabile delle modifiche – il pubblico ha gradito molto la motocicletta in questione.

Ti potrebbe interessare anche ->La Ferrari fatta su misura degna di uno sceicco 

Avevamo paura di fare una pacchianata ma il pubblico lo ha apprezzato”, dice Simon Polini che lavora per l’azienda del padre.

Il motociclo è stato presentato al salone della moto o Eicma del 2015. Le lamine d’oro che lo ricoprono, sottili come fogli di carta, valgono 23 carati l’una.

Il successo della Vespa d’oro ha valicato anche i confini nazionali: “Ci è arrivata una richiesta d’acquisto dal Qatar”assicura Polini.

Forse la Vespa non è stata creata ad hoc per un emiro ma potrebbe essere finita nelle sue mani.

Non è chiaro a chi sia andata la moto dopo il contest: sappiamo però il prezzo che Polini ha applicato sulla vettura, davvero unica. Parliamo di 43.000 Euro.