Karel Abraham, il pilota in vacanza a Monte Carlo su una Ducati mai vista prima

31enne pilota della Repubblica Ceca, Karel Abraham ha una carriera divisa tra il Motomondiale e la Superbike

Non raggiungerà le velocità cui è abituato in pista. Ma per andare a zonzo per le vie del Principato di Monaco, Karel Abraham può divertirsi comunque parecchio in sella al SuperSoco di Ducati.

31enne pilota della Repubblica Ceca, Karel Abraham ha una carriera divisa tra il Motomondiale e la Superbike. Eppure, la sua prima passione fu lo sci alpino. Esordisce nella classe 125 del motomondiale nel 2005, correndo con il team dell’Aprilia Semprucci Cardion Blauer. Nel 2006 passa al nuovo team fondato da suo padre: il Cardion AB Motoracing. Nel 2007 passa alla classe 250. Poi, nel 2010 passa dapprima alla RSV e in seguito alla FTR, nella nuova classe Moto2 che ha sostituito la 250. Ottenendo la sua prima vittoria in occasione del GP della Comunità Valenciana. Nel 2011 passa in MotoGP alla guida di una Ducati Desmosedici.

Nel 2016, dopo 11 anni di militanza nel motomondiale, si trasferisce nel campionato mondiale Superbike, dove diventa pilota titolare nel team Milwaukee BMW. Ttorna in MotoGP nel 2017, guidando la Ducati del Team Aspar. Nel 2019 passa alla guida della Ducati del team Avintia Racing. Il 24 novembre 2019 viene annunciata la rescissione del contratto con il team Avintia Racing per inadempienza contrattuale.

Karel Abraham post Instagram
Il post Instagram di Karel Abraham

Il SuperSoco CUx Special Edition Ducati

Karel Abraham mostra il SuperSoco CUx Special Edition Ducati sul proprio profilo Instagram. Localizzandosi nel Principato di Monaco. Il mezzo a bordo del quale si trova il pilota è un’edizione speciale, che rappresenta una evoluzione del Vmoto CUx, che montava un motore Bosch nel mozzo della ruota posteriore da 2.8 kW di potenza, batterie removibili da 1.8 kWh in grado di assicurare una autonomia di circa 75 km. 

SuperSoco CUx Special Edition Ducati (YouTube)
SuperSoco CUx Special Edition Ducati (YouTube)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Andrea Dovizioso: “E’ un mezzo davvero fuori dagli schemi”, una “moto” per “tutti”

Il SuperSoco CUx è disponibile con una singola batteria al litio da 30 Ah. Batteria rimovibile e quindi ricaricabile anche in casa. Si tratta di una batteria dalla sicura affidabilità. La stessa tecnologia, infatti, è utilizzata anche dalla Tesla Model S.

Leggi anche>>>Da Ducati arrivano i nuovi “Scrambler”: l’elettrico che costa pochissimo – FOTO