Charlie Gnocchi, la sua profezia è da brividi: “Prima che il mondo caschi a pezzi prendete…”

Charlie Gnocchi, il fratello minore di Gene, non riesce a resistere, e sui social da un consiglio al mondo intero.

I fratelli Gnocchi
Gene e Charlie Gnocchi (Instagram)

Charlie Gnocchi, fratello del più famoso Gene è nato a Fidenza nel 1963.  Laureato in legge, ha anche esercitato la professione per un certo periodo. Per sua stessa ammissione è stato legale di alcuni hotel di Salsomaggiore Terme. Laurea poi rimessa nel cassetto quando ha cominciato la carriera di conduttore radiofonico prima su Radio 105 per poi passare su RTL 102.5. In coppia con Alessandro Greco conduce  No problem, W l’italia in cui ha una rubrica anche Vittorio Sgarbi come opinionista alla sua maniera. I suoi impegni prevedono la partecipazione a Striscia la Notizia in qualità di Mr. Neuro. Charlie ha anche una parte seria come artista. E’ difatti anche un apprezzato pittore sperimentale. Al fine di non lasciare nulla di esplorato, si è anche cimentato nella scrittura pubblicando libri. Alcuni titoli: Culi e Culatelli e, in coppia con Joe Violanti, Anche i Formigoni nel loro piccolo s’incazzano con Berlusconi.

Mogli, compagne e…

Oltre ad essere innamorato dello spettacolo in tutte le sue forme, Charlie ha avuto due storie importanti: la prima moglie e l’attuale compagna Elisabetta, di origine finlandese, da cui ha avuto due figli, oltre a Carolina avuta dal precedente matrimonio. Tra gli altri amori di Mr. Neuro c’è anche la moto. Appassionato di due ruote sin da ragazzino, ha un debole per le moto d’epoca.

Due non bastano

Charlie Gnocchi in relax (Instagram)

In un suo recente post su Instagram, Charlie tesse le lodi di un auto dimenticandosi le sue amate moto. Non un’auto qualunque. Una splendida Mercedes AMG classe A  di cui esalta la piacevolezza di guida, soprattutto lungo le strade sinuose della Maremma toscana.  Quest’auto si presenta con 1991 cm3 di cilindrata, trazione integrale ed una velocità massima di 270 km/h (autolimitata) e si può portare a casa per la modica cifra di 63.000 euro.

Lui sì che può girare il Bel Paese al grido di No problem, viva l’Italia.

Charlie Gnocchi
Charlie Gnocchi (Instagram)

Potrebbe interessarti anche —> Cristiano Militello di Striscia la Notizia, beccato in posizioni mai viste prima – Video

Potrebbe interessarti anche —> Elena Barolo: dal bancone di “Striscia” alla sella del motorino, l’effetto è lo stesso