Romelu Lukaku: gioca in Italia ma preferisce la Germania | Ecco perché

Romelu Lukaku dopo la sconfitta del suo Belgio contro l’Italia, è tornato ad allenarsi con l’Inter. Ma la sua passione è assolutamente “tedesca”.

Romelu Lukaku è uno degli attaccanti più forti del mondo. Nell’ultima stagione le cose gli sono andate particolarmente bene, visto che è riuscito a vincere lo scudetto con l’Inter, primo successo del titolo dal 2010.

Le cose invece non gli sono andate bene in nazionale, visto che il suo Belgio è stato vittima ai quarti di finale dell’Europeo dell’Italia di Mancini, e a nulla è valso il suo gol su rigore a fine primo tempo. Anche lui ha dovuto guardare gli azzurri vincere.

Romelu Lukaku certamente non sarà disperato, visto che comunque il conto in banca aiuta parecchio in queste situazioni. Inoltre, a renderlo più felice c’è anche una delle sue macchina preferite, una Mercedes alquanto speciale.

Potrebbe interessarti >>> Flora Canto fa “impazzire” Enrico Brignano: “il nero… va su tutto…”

La Mercedes di Lukaku

Romelu Lukaku tra le tante vetture del suo parco macchine possiede una Mercedes AMG-GT R Coupé. Stiamo parlando di una delle più belle e veloci auto della casa tedesca, che proprio nel 2021 è andata fuori produzione, ma non se ne esclude il ritorno sotto altra veste.

Per farvi capire, vi snoccioliamo alcune caratteristiche. Iniziamo da quello che più ci piace, ovvero il motore. Esso è un V8 biturbo che può scaricare sull’asfalto ben 585 cavalli di potenza pura. In più, a stabilizzare le alte velocità in rettilineo e in curva, ci pensa l’aerodinamica attiva.

Potrebbe interessarti >>> Il camper compatto ma comodissimo che costa come un’automobile

Il design esterno, poi, è pure accattivante così come le prestazioni. Una forma perennemente aerodinamica, nonché un peso molto leggero, nonostante la grande performance che riesce a tirare fuori questa macchina.

Lukaku, quindi, non si sarà disperato più di tanto per la sconfitta del suo Belgio contro l’Italia all’Europeo. Adesso che è tornato in ritiro con l’Inter, dopo le vacanze, il gigante belga è pronto a rimettersi in gioco per vincere ancora lo scudetto.