Se tornassero i “CHiPs”, oggi Poncherello guiderebbe una Tesla

Nuovi colori per la Tesla Model 3, che si rifà il look per entrare a far parte del corpo di polizia della città di New York.

tesla model 3 new york
Tesla Model 3 della polizia di New York (twitter)

Altro traguardo importante per Tesla, che stavolta con la sua Model 3 fa il botto. Infatti, questa macchina è stata rinnovata nel look, nei colori, per entrare a fare parte del corpo di polizia di New York, con un rinnovamento completo dell’intera flotta.

New York’s Finest (il meglio di New York) così come sono soprannominati gli appartenenti al corpo di polizia della Grande Mela, dunque ora si doterà di veicoli elettrici per combattere il crimine, in un contesto che vedrà sempre più dipartimenti della polizia statunitense adottare macchine Tesla.

Infatti, già ce ne sono altri in giro per il paese, e altri ancora arriveranno. Inoltre, la scelta potrà ricadere anche sulla Model Y, altro grande successo della casa fondata da Elon Musk, che permette tramite i suoi veicoli di risparmiare sul carburante e di inquinare di meno.

Potrebbe interessarti >>> Una “Tesla” così non si era mai vista: il futuro “nel” passato

Tesla Model 3 2021, caratteristiche

tesla model 3 2021
Interni della Tesla Model 3 (tesla.com)

Tesla Model 3 ha ricevuto un aggiornamento nel 2021, così da migliorare sotto diversi aspetti tecnici. Difatti, il motore è stato aumentato nell’autonomia, che è passata a quasi 600 Km da poter percorrere. Certo, però, il lavoro maggiore è stato fatto sugli interni.

Infatti, essi hanno visto l’arrivo del nero a dominare maggiormente come colorazione, ma anche del metallizzato. Inoltre, ciò che è stato cambiato maggiormente è il sistema di infotainment, che nelle Tesla è detto console, la quale permette di avere più porte USB e anche tappetini per ricarica degli smartphone.

Potrebbe interessarti >>> Gigio Donnarumma: nel garage solo auto della sua “taglia”

Riguardo i prezzi, essi cambiano a seconda delle varie versioni della rinnovata Model 3. Si parte dalla Longe Range Plus con 57mila euro e si passa alla Performance con 64mila euro, più una serie di optional.

Tesla, dunque, continua a “invadere” le flotte della polizia statunitense. Stavolta è toccato alla città di New York accaparrarsi le macchine americane elettriche per eccellenza, ma l’influsso della casa di Musk potrebbe allargarsi anche ad altri dipartimenti molto presto.