Nuovo record mondiale su dure ruote, ed è tutto italiano | Di cosa si tratta

Una delle moto italiane migliori in circolazione da qualche giorno ha battuto un nuovo record da poter sfoggiare a livello mondiale, scopriamo di cosa si tratta. 

MV Agusta rappresenta la storia del motociclismo, sia a livello di sport che a livello stradale. Infatti, è la casa più vincente nella storia del motorsport, in quanto ha 38 titoli piloti e 37 costruttori, molti dei quali anche grazie al mito Giacomo Agostini, 15 volte campione del mondo.

A questo record, nelle ultime ore se ne è aggiunto un altro, che riguarda una moto stradale. Stiamo parlando dell’impresa compiuta dal giornalista Valerio Boni, che in sella alla MV Agusta Turismo Veloce Lusso SCS, ha stabilito un nuovo limite di percorrenza.

Infatti, questi ha viaggiato in sella alla sua motocicletta per ben 23 ore attraverso 11 paesi europei. I chilometri percorsi, addirittura, sono stati 2003. Insomma, una vera e propria azione da stacanovista, che è stata compiuta dalla Svezia all’Italia.

Potrebbe interessarti >>> BMW C400 X: arriva il kit per tornare agli anni ’40 | Dove trovarlo e prezzo

MV Agusta Turismo Veloce Lusso SCS, caratteristiche

mv agusta record percorrenza
MV Agusta Turismo Veloce Lusso SCS (mvagusta.com)

Come detto, la MV Agusta è una delle migliori moto in circolazioni, la Turismo Veloce Lusso SCS, poi, è fenomenale, come dimostra anche il record di percorrenza da poco portato a termine. Adesso, andiamo a vedere più nel dettaglio questo mezzo.

Partiamo dal motore, esso è un 4 tempi 3 cilindri in linea con potenza di ben 110 cavalli. Chiaramente, l’elettronica la fa da padrone, ma essa serve per non avere sotto il sedere una belva imbizzarrita, che può raggiungere i 230 Km/h.

Potrebbe interessarti >>> Dopo Mercedes anche Lancia su due ruote | L’e-scooter a 299 euro

A livello estetico, quanto parliamo della Turismo Veloce Lusso SCS, facciamo riferimento a una muscle vera e propria, che per questo è ancora più imponente di quello che sembra guardandola da fuori, e anche da lontano.

MV Agusta, dunque, ha stabilito un nuovo record. Grazie alla tempra di Valerio Boni che ha dovuto superare anche degli ostacoli, la Turismo Veloce Lusso SCS è entrata di diritto nella storia delle motociclette, anche se per quanto è prestazionale e bella da vedere, un posto del genere ce lo aveva già.