Mercedes-Benz lancia l’e-scooter, il primo monopattino elettrico | Caratteristiche e prezzo

Mercedes-Benz ha sviluppato in collaborazione con gli specialisti svizzeri di mobilità Micro Mobility Systems AG uno smart e-scooter. Progettato per portare i lavoratori in transito nell'”ultimo miglio” dall’auto all’ufficio.

E Scooter Mercedes 2
L’E-Scooter Mercedes

E-Scooter: la nuova frontiera

L’eScooter è realizzato con componenti e materiali di alta qualità ed è stato costruito con una cosa in mente: la longevità. Alimentato da un motore da 250 W (500 W di picco), l’eScooter può accelerare rapidamente fino al limite di velocità di 12,42 mph (20 km/h) in Germania e un’autonomia fino a 15,5 miglia (25 km).

La batteria da 7,8 Ah si ricarica in circa 3-3,5 ore utilizzando una normale presa domestica e raggiunge il 70% di carica in poco più di due ore.

Mercedes-Benz sviluppa concetti sostenibili per molti aspetti della mobilità. Con la sua nuova famiglia EQ completamente elettrica, l’azienda soddisfa già le esigenze di un’ampia gamma di gruppi target con veicoli innovativi che vanno dalla smart EQ per la città alla bisarca EQV e all’EQC, una reinterpretazione del SUV. Con l’eScooter Mercedes-Benz, Mercedes-Benz fa un ulteriore passo avanti e lancia una soluzione a emissioni zero per gli ultimi chilometri del viaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Monopattini elettrici, sono davvero ecologici? Nuova polemica dopo i “bonus”

Caratteristiche e prezzo

E Scooter Mercedes 3
Il display dell’E-Scooter di Mercedes-Benz

Caratteristiche che hanno consentito l’immatricolazione secondo gli standard StVO in Germania: portatarga e luci conformi al traffico stradale anteriori e posteriori, maniglia di accelerazione, sospensioni anteriori e posteriori e freni meccanici in aggiunta a quelli elettrici.

Il mezzo è inoltre dotato di un manubrio telescopico regolabile in altezza e ripiegabile, così come le maniglie, con un motore da 500W che assicura una autonomia di ca. 25 km ad una velocità massima limitata di 20 km/h. Dimensioni: circa 105 x 52 x 108,5 cm. Peso: circa 13,5 kg

L’E-Scooter nero è progettato appositamente per l’ultimo miglio ed è consentito su strada in Germania. Ecco perché l’E-Scooter non ha solo un supporto per la targa, ma anche luci conformi al traffico stradale sulla parte anteriore e posteriore. Inoltre, l’E-Scooter ha un piantone dello sterzo telescopico regolabile in altezza e un motore da 250 watt, che a un’autonomia di circa 25 km consente una velocità di 20 km/h.

Pratici anche il meccanismo di piegatura del piede e il manubrio pieghevole. Un acceleratore a manopola, sospensioni anteriori e posteriori e un freno a tamburo posteriore completano l’equipaggiamento dell’E-Scooter. Ha un display ed è compatibile con le micro app. Costa poco più di mille euro.