Fiat 500: meglio Spider o Speedster? C’è l’imbarazzo della scelta – Foto

Due Fiat 500 totalmente trasformate dall’estro del designer palermitano, noto per la sua inventiva applicata alla scocca delle auto.

Fiat 500 Spider
Interni Fiat 500 Spider (vernagallo.it)

Vulcanico. Giovanni Vernagallo una ne pensa e 100 ne fa. Il suo modo di rimodellare la scocca di auto belle, storiche, ma “normali” è qualcosa che non può non colpire. Questa volta, spulciando il suo catalogo in continua evoluzione, la protagonista è la Fiat 500. In versione Spider e Speedster. Scopriamole.

La versione Spider

Fiat 500 Spider
Fiat 500 Spider (vernagallo.it)

Una affascinante, sportiva ed esclusiva trasformazione che provoca il frizzante piacere della guida a cielo aperto. La Fiat 500 ben si presta a questa evoluzione, essendo piccola, maneggevole, pratica. Ideale per muoversi in libertà e spensieratezza. Il palermitano Vernagallo realizza un piccolo spider compatto dalla linea filante, mantenendo i 4 posti originali. Eliminati i vetri ed i deflettori dalle porte. Tutto l’anello parabrezza opportunamente lavorato in modo da accoppiare allo stesso un robusto roll-bar anteriore.

Tutte le modifiche apportate da Vernagallo alle vetture rispondono sempre ad esigenze stilistiche. Ma non solo. Tutta la scocca è stata adeguatamente rinforzata a partire dal pianale e fiancate. I rinforzi in acciaio sono di varie tipologie e dimensioni come piastre, scatolati e tubolari. L’anello parabrezza è stato anch’esso rinforzato con un robusto roll-bar anteriore. Sicurezza  garantita con altri due roll-bar opportunamente curvati e fissati dietro lo schienale del sedile posteriore.

Come sempre, optionals montati su richiesta del cliente. Tra questi, i freni a disco anteriori, lo spoiler anteriore, i sedili anatomici. Ma anche l’assetto ribassato e il volante sportivo a 3 razze in pelle. Perché Spider significa sportività.

La versione Speedster

Fiat 500 Speedster
Fiat 500 Speedster (vernagallo.it)

Nuovo allestimento a 2 posti per la variante Speedster, rinforzata con tubolari in acciaio per garantire la sicurezza. Due roll-bar cromati, ed opportunamente curvati. Predisposti a progetto dietro lo schienale sedile e sono integrati alla cella di sicurezza abitacolo. Mentre il vano in cui in origine era installato il sedile posteriore, viene ora utilizzato come nuovo vano bagagli. Novità interessante lo sportello superiore che con la sua ampia apertura permette l’accesso al vano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiat 500, scegli il motore che preferisci: Porsche, Ferrari o Lamborgini

Nuove pannellerie e sedili avvolgenti rivestiti in pelle con nuovi profili realizzati per uniformarsi ai nuovi roll-bar. Tutti accorgimenti previsti da Vernagallo che contribuiscono a rendere unico nel suo genere questo modello di Fiat 500. E, anche in questo caso, il cliente può richiedere ulteriori optionals.