La Ferrari più costosa del mondo: 10 milioni di euro, e le ruote sono optional

Dagli anni ’50 detiene un record, tuttora imbattuto. Adesso è in vendita sul portale di lusso James Edition.

Ferrari Boat 2
L’idrovolante Ferrari in vendita (James Edition)

Forse non tutti sono a conoscenza del fatto che la Ferrari non ha dato anima e motore solo a supercar. La casa automobilistica di Maranello, infatti, ha alimentato anche un potente idrovolante negli anni ’50. Si chiama Ferrari Other ed è in vendita a 10 milioni di euro.

L’esemplare

Ferrari Boat motore
Il motore dell’idrovolante Ferrari in vendita (James Edition)

A metterlo sul mercato, il portale James Edition. L’idrovolante Ferrar Other costruito con un unico, ambizioso, obiettivo: battere il record mondiale di velocità sull’acqua. Achille Castoldi, un campione delle corse, offrì una barca del genere al grande Enzo Ferrari che accettò di aiutarlo in questa impresa. Nacque così il modello Arno XI, costruito per battere il record di velocità nella categoria 800 kg.

L’anno di produzione è il 1952. L’Arno Ferrari Boat puntava molto sulla potenza, montando un V12(375F1), 4.5L 700hp (600). In questo momento si trova in Francia, Bons-en-Chablais. Il rivenditore fissa il prezzo su una cifra monstre: oltre 10 milioni di euro.

Insomma, un pezzo del genere non poteva che finire su James Edition, mercato globale del lusso online con sede ad Amsterdam, con quindici categorie all’interno del proprio portale e un giro d’affari annuo fuori da ogni immaginazione.

La “benedizione” di Enzo Ferrari

Il portale di vendite definisce il pezzo a disposizione “L’unica barca al mondo a motore Ferrari costruita con la benedizione di Enzo Ferrari”.  Per raggiungere il record di velocità, venne commissionata ai Cantieri Timossi la costruzione di un idrovolante a 3 punti in legno duro, rivestito con un’impiallacciatura di mogano. Enzo Ferrari venne a sapere solo in un secondo momento che la parte superiore della carrozzeria era stata dipinta in Rosso Ferrari. E apprezzò.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Altro che “Purosangue”, la prima fuoristrada Ferrari fu prodotta negli anni ’70 – FOTO

Non fu, infatti, una “pazza idea” di un isolato visionario. Il team della Scuderia F1 pretò la propria esperienza per la realizzazione. E i risultati arrivarono. Eccome se arrivarono. Ciò ha determinato un record mondiale per chilometro volante: 150,49 mph, che è ancora oggi valido.