Lancia Delta Integrale 3.0 6 cilindri: il trapianto giapponese andato bene – Foto

L’auto in questione è una Lancia Delta Evoluzione, che grazie al team di Speedhunters ha un nuovo cuore tutto giapponese.

Lancia Delta integrale
Lancia Delta integrale (speedhunter.com)

Giappone e Italia insieme per costruire l’auto più veloce del circuito.

Potrebbe interessarti>>>Lancia Delta HF Integrale EVO1, in vendita raro esemplare | Il prezzo è da capogiro

Il cuore dell’auto

Motore Lancia Delta integrale
Motore Lancia Delta integrale (speedhunter.com)

La Lancia Delta Evoluzione, vincitrice di 5 titoli mondiali costruttori e ben 35 vittorie sulle piste da Rally di tutto il mondo, precedentemente equipaggiata dal suo fantastico motore da 2 litri turbocompresso in grado di erogare 185 cavalli, ha ricevuto un cuore proveniente dall’oriente.

Il motore in questione è un 2JZ donato dalla quarta generazione di Toyota Supra, un 6 cilindri in linea da 3 litri fornito di turbocompressore in grado di generare 320 cavalli di potenza in condizioni originali.

Le modifiche apportate all’auto

Lancia Delta integrale
Lancia Delta integrale (speedhunter.com)

Potrebbe interessarti>>>Lancia Delta Integrale 2021: al via la produzione di 50 esemplari | VIDEO

Sostanzialmente, della “vecchia” Delta è rimasto il nome, infatti è stato eseguito un lavoro al sistema di sospensioni da far impazzire qualsiasi appassionato. Assetto e ammortizzatori Push-rod posizionati trasversalmente tramite una serie conseguente di bracci di controllo, prese d’aria sul cofano per far respirare il motore e sul paraurti con canali diretti per il raffreddamento dei freni. Centralina dell’AEM Infinity Pack, Roll-bar, sedili monoscocca e completamente svuotata all’interno.

Quest’auto è stata studiata nei minimi particolari tanto da dover produrre una barra antirollio da zero, e l’intero contorno della carrozzeria. Cerchi da 18 pollici con gomme da 255 millimetri all’anteriore e 305 millimetri al posteriore Michelin Porsche Cup, dischi flottanti da 355 millimetri e pinza a 6 pompanti per garantire tenuta di strada, stabilità e sicurezza allo stesso tempo.

L’auto purtroppo per i sognatori e gli appassionati non è in vendita ma la squadra della Speedhunters ha dato una grande lezione a tutti i preparatori di auto: con fantasia, lavoro di squadra e tanta passione si può ottenere quello che si vuole.