La Ferrari che non avete mai visto: esiste ed è bellissima – FOTO

Tanti sono i modelli della Ferrari che sono rimasti solo concept e prototipi. Questo però è molto più particolare degli altri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jean Francois L’Homme (@jeanfrancoislhomme)

La Ferrari nel corso degli anni non ha sfornato solo macchine da corsa e da strada, ma anche concept e prototipi che sono andati in bella vista in qualche collezione di persone ricche. Questo è il caso di una vettura che spicca su molte altre, la Ferrari FZ93.

Stiamo parlando di una macchina nata ufficialmente davanti a tutti, al salone di Ginevra del 1993. Partendo dalla base della Testarossa, il disegnatore Andrea Zagato ha creato una bella opera d’arte, rimasta però in un solo esemplare.

Forse anche per questo, la Ferrari FZ93 è ancora più bella, in quanto se ne trova solo una nel mondo, che appartiene alla collezione di Zagato. Quest’ultima è anche un’azienda, che tutt’oggi continua a lavorare, con l’ultimo modello presentato nel 2020, ovvero la IsoRivolta GTZ.

Potrebbe interessarti >>> Altro che “Purosangue”, la prima fuoristrada Ferrari fu prodotta negli anni ’70 – FOTO

Ferrari FZ93, caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @sfc_erba (@sfc_erba)

A vedere la Ferrari FZ93, si nota la ricerca stilistica che va verso gli aerei, i caccia ma anche le monoposto da F1. Infatti, le linee della macchina sono aerodinamiche, il muso ricorda molto le vetture della massima formula.

Il motore è un V12, capace di scaricare a terra una potenza di ben 428 cavalli. Inutile dire che le performance erano alte negli anni 90, ma anche oggi sarebbero di tutto rispetto. Passando al colore, esso è particolarmente distintivo, in quanto prima era un bicolore, mentre successivamente Zagato la volle tutta rossa.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari Portofino sfida Audi R8 | Il video “cittadino” diventa virale

Inoltre, la Ferrari FZ93 è stata importante per gli sviluppi futuri delle supercar di Maranello ispirate alla F1, come ad esempio la Ferrari Enzo. Quest’ultima, prodotta dal 2002 al 2004, è effettivamente simile in alcuni aspetti alla vettura che vi abbiamo presentato.

La Ferrari, dunque, nel corso degli anni si è dimostrata la migliore azienda per quanto riguarda le automobili veloci e al contempo di lusso. Questo non solo per le macchine stradali e da corsa arrivate sul mercato, ma anche per alcuni prototipi, come la Ferrari FZ93, che avremmo tanto voluto vedere prodotta.