Nuova Porsche Cayenne: Lamborghini e Ferrari tremano

La Porsche torna nel mercato dei SUV per dominarlo tramite il suo Cayenne, un veicolo tutt’altro che normale, bensì specialissimo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Porsche Newsroom (@porsche_newsroom)

Porsche ha deciso che vuole dominare il mercato dei SUV, e per questo negli ultimi giorni ha intensificato gli avvistamenti, anche al Nurburgring, del nuovo Cayenne. In particolare, la casa tedesca non va a disdegnare lo stile sportivo del suo veicolo, che sarà ad alte prestazioni.

Siamo vicini alla data d’uscita, ma come previsto, questa vettura già scalda i cuori degli appassionati e anche di coloro che possiedono le macchine contendenti, ovvero Urus di Lamborghini e Bentayga Speed di Bentley.

Inoltre, a breve dovrebbero arrivare altre notizie anche per il SUV della Ferrari, denominato Purosangue, che si immetterà in questa lotta bellissima a colpi di grandezze e sportività ad alte e altissime prestazioni.

Potrebbe interessarti >>> Porsche: strada o fuoristrada, ma con due ruote | Le nuove eBike

Porsche Cayenne, caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Porsche Newsroom (@porsche_newsroom)

Dalle foto che ci arrivano, possiamo certamente vedere come la Porsche Cayenne è attualmente in collaudo, essendo al momento la macchina solo un prototipo. La versione definitiva, forse, potremmo vederla per inizio giugno, con una commercializzazione a partire dallo stesso mese.

Da quello che si vede, comunque, è possibile che questo SUV possa avere una prestazione così elevata, da montare un V8 da 640 cavalli, più di quelli della versione base. Ma ciò in cui i progettisti tedeschi si sono superati, è il peso, il quale è addirittura inferiore a quello del primo modello, e quindi dovrebbe aggirarsi sui 2000 chilogrammi.

Potrebbe interessarti >>> Porsche fidelizza i clienti: da oggi potete creare l’auto dei sogni

Ciò rende la Porsche Cayenne molto più leggera, e conseguentemente scattante e agile pure ad alte velocità. La stabilità, poi, è garantita dal PDCC (Porsche Dynamic Chassis Control), ovvero la tecnologia telaistica prodotta dalla casa tedesca e che permette di dare equilibrio a quello che altrimenti sarebbe un mostro imbizzarrito.

La nuova Porsche Cayenne, dunque, si prepara ad arrivare sul mercato il prossimo giugno. Un SUV ad elevate prestazioni che va ad anticipare quello di Ferrari, per battagliare con Lamborghini e Bentley. Insomma, nei prossimi mesi ci sarà da divertirsi.